Enel, probabile discesa del 10% ma sarebbe occasione di ingresso di lungo termine

Il titolo Enel   ha chiuso la giornata di contrattazione a  5,275.

Il trend di breve è ribassista e sono possibili ulteriori discese.

Trend plurisettimanale

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 5,61

2 5,41

Cosa significa?

Che nel periodo considerato potrebbe essere possibile un ritorno in area 5,41 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Finchè la tendenza rimarrà ribassista, l’obiettivo di medio periodo è posto sui minimi proiettati per i prossimi 12 mesi.

Cosa attendere da ora al 30 dicembre 2018 e quali sono i valori da monitorare?

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 4,63/4,51. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori e poi settimanali ai 4,47. Long sopra 4,63. Short sotto 4,47.

Proiezioni di prezzo  

area di minimo   4,63/4,51

area di massimo  6,21/6,39

Un eventuale  ritracciamento non dovrebbe portarsi oltre l’area   4,63/4,51  (area di potenziale minimo per i prossimi 12 mesi)  per poi lasciare spazio a nuovi rialzi di medio termine verso   6,21/6,39 .

Cosa farà cambiare la nostra proiezione?
La variazione del trend.

Come al solito si procederà per step e di settimana in settimana saranno aggiornati i valori che manterrano o meno il trend in corso ribassista.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te