Eletto borgo più bello d’Italia del 2022, è famoso per il vino profumato, le sue dolci colline e l’imponente castello

Il mese di maggio e quello di giugno sono perfetti per dedicarsi al cosiddetto “turismo di prossimità”. Infatti, è un peccato non approfittare delle radiose giornate di sole per andare a zonzo nel ricco tessuto dell’entroterra italiano. Per questo oggi diamo un consiglio in merito, citando un luogo che ha appena avuto la meglio in una importante gara. Lo hanno appena eletto borgo più bello d’Italia e i motivi per visitarlo quest’anno sono veramente innumerevoli. Andiamo insieme alla loro scoperta.

La competizione annuale per designare “Il Borgo dei Borghi”

Ogni anno in Italia sono presenti tantissime competizioni. Ad esempio, uno degli appuntamenti imperdibili è la Capitale italiana della Cultura, quest’anno vinta da una piccola e deliziosa isola italiana al largo di Napoli. Viene però anche eletto il borgo più interessante dell’anno dalla seguitissima trasmissione televisiva dedicata ai documentari di viaggio, Kilimangiaro. In lizza ogni volta ce ne sono 20, uno per ogni Regione della penisola. Il proposito è proprio quello di far conoscere agli spettatori le bellezze meno inflazionate e più autentiche del territorio. Quest’anno sul podio è presente la Regione Veneto, con una piccola cittadina non lontana dalla bella Verona. A seguire la Liguria e la Toscana, rispettivamente con Millesimo, in provincia di Savona, e Castelfranco Piandiscò, vicino ad Arezzo. Dal 2014 fino ad oggi si è trattato della prima vittoria della Regione Veneto.

Eletto borgo più bello d’Italia del 2022, è famoso per il vino profumato, le sue dolci colline e l’imponente castello

Stiamo parlando di Soave. Questo centro è principalmente famoso per la produzione dell’omonimo vino bianco e per la sua ottima gastronomia, ma ha molto altro per cui essere ricordato. Infatti, il suo centro storico è un piccolo capolavoro che stratifica delle testimonianze sveve e longobarde. Questo è cinto da antiche mura e presenta il noto e vasto Castello Scaligero, edificato dalla Signoria Della Scala. Si tratta di uno degli esempi meglio conservati di tutta la penisola italiana e vale veramente la visita per una gita fuori porta di un giorno. Se invece si fosse più interessati alle meraviglie naturalistiche del nostro Paese, consigliamo di dare una chance ad una meravigliosa foresta, che è una delle dieci più belle di tutto il Mondo.

Lettura consigliata

Queste isole esotiche a due passi dall’Italia famose per la natura selvaggia e per il mare incontaminato ci permetteranno di trascorrere una vacanza da sogno

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te