El Carnaval 2017 inizia col botto

Tra pochi giorni si apre El Carnaval a Santa Cruz, il 27 gennaio si inizia fino al 6 di marzo 2017 nella Capitale Tinerfeña, per poi scendere al Sud nel resto dell’isola.I canari prendono veramente sul serio el Carnaval, divertimento socialita’,folclore per questi due mesi in tante strade dell’isola. Anziani, bambini, adolescenti, ragazzi uniti da una grande voglia di divertirsi.

La temporada invernale dell’isola dopo le vacanze natalizie, las Gabalgadas de los Reyes Magos il 5 di gennaio, continua con EL CARNAVAL, il tutto con un clima discreto e temperature ben diverse dalla OLA DE FRIO che tocca tutta Europa, Spagna, Italia comprese. La neve alle Baleari, nella Comunidad Valenciana, Sardegna e la Sicilia sotto una coltre bianca di neve veramente insolita per destinazioni turistiche legate al sole. Sole le Canarie in inverno riescono ad assicurare temperature primaverili, e quando passano perturbazioni importanti la cima del Teide si tinge di bianco, e fare ilbagno in spiaggia vedendo la neve e’ sempre un’esperienza interessante.

Arrivo al CARNAVAL 2017, questi giorni avevo scritto dei contributi per rendere il sistema canario piu’ efficiente a livello informatico tecnologico, oggi trovando sempre spunti degli articoli nell’attualita’ ho trovato la notizia che molti aficionados canari hanno dovuto tirar fuori le tende per fare la fila per comprare i biglietti per entrare nel recinto ferial, il motivo? Il sito che gestiva lo sbigliettamento on line ha crescato tra le proteste dei canariche hanno fatto un ritorno al passato. Leggete queste poche righe trovate oggi sul Diario de Avisos:

Que en 2017 tengamos que acampar para conseguir las entradas es muy triste”, afirmaba anoche Cristina Chico Miranda, antes de sentarse con unos cuantos compañeros de fatigas a jugar al parchís, junto a las cuatro casetas de campaña, para matar el tiempo mientras cae una fina lluvia. Unas 20 personas acampaban sobre las 20.00 horas en las taquillas del Recinto Ferial después del desastre de la venta de entradas online a través de la plataforma entrees.es. Tras varias horas intentando acceder a la web, desistieron, y algunos se fueron ya con sus sillas a las 10 de la mañana.”

Il programma del Carnaval 2017 si trova a questo link  iniziera’ el VIERNES 27/01/2017 Inauguración del Carnaval 2017 seguira’ fino al Miércoles 01/03/2017 con l’Entierro de la Sardina. Come potete immaginare tantissime feste, tantissimo divertimento, tantissime bevande consumate… Gli operatori dell’isola confidano che la sicurezza che caratterizza le Canarie in questi anni, le vacanze natalizie sono scivolate senza problemi ed ora ci si aspetta lo stesso per El Carnaval 2017.

Nei prossimi giorni qualche riferimento al Carnaval vera’ fatta nei miei post, intanto godetevi i numeri del Carnaval 2016, piu’ di un milione di persone, alberghi con occupazione all’89%La participación acumulada en todos los concursos y actos en la calle desde la presentación de candidatas se sitúa en torno al millón de personas ...La ocupación hotelera se situó en el 89,8 por ciento entre el 3 y el 14 de febrero, más de cuatro puntos por encima de la registrada en 2015 Fred. Olsen incrementó en un 7 por ciento el número de pasajeros de su línea Agaete-Santa Cruz en relación con los Carnavales del año pasado”.

Quindi una grande festa popolare ma anche una grande occasione turistica, il secondo Carnevale del mondo dopo Rio de Janeiro, Venezia, Viareggio ed altre famose feste italiane sono lontane da questi numeri, per questo la Spagna nel 2016 e’ arrivata ad avere 75 milioni di turisti e 77 miliardi di incassi…

Nei prossimi giorni altri racconti di eccellenze imprenditoriali italiane in loco e sempre piu’ notizie sul mercato immobiliare locale, arrivero’ al mio prossimo viaggio italiano del 14 di febbraio con il mercato italiano sempre piu’ informato e predisposto a prendere in considerazione ALTERNATIVA TENERIFE!!!

Alla prossima!!!

Dott. Riccardo Barbuti

 

 

Consigliati per te