Ecco uno sbaglio diffuso che rischia di mandare all’aria la ricetta

La cucina è un’arte a tutti gli effetti e, come tale, richiede alcuni importanti requisiti. Ovviamente questi dipendono anche dal tipo di risultato che vogliamo ottenere. Se il nostro obbiettivo è  semplicemente quello di bloccare la fame e cucinarci le prime cose che vediamo in frigorifero, è un conto. Se al contrario vogliamo mostrare a degli ospiti, o alla famiglia, le nostre capacità ai fornelli, il discorso cambia. In questo caso infatti nell’eseguire una ricetta, qualsiasi essa sia, sono necessarie dedizione e, soprattutto, tanta pazienza.

Per un soffio

Per raggiungere un risultato straordinario e che farà chiedere a tutti come abbiamo fatto a cucinare un piatto così buono, dobbiamo avere tanta attenzione ai dettagli. Già abbiamo visto in passato come anche un piccolo errore, dovuto alla distrazione, possa rovinare tutto il lavoro fatto fino a quel momento. A tal proposito, in questo articolo vogliamo parlare di un’altra disattenzione che può apportare diversi danni al risultato finale. Andiamo a vedere quale. Infatti ecco uno sbaglio diffuso che rischia di mandare all’aria la ricetta.

Mai mescolare troppo

In molti non lo considerano un errore, altri ancora invece non ci fanno neanche caso, ma mescolare eccessivamente può rivelarsi estremamente controproducente. Quando cuciniamo sughi, minestre e salse, dobbiamo fare molta attenzione a quanto tempo passiamo ad amalgamare il composto. Innanzitutto ricordiamoci di utilizzare lo strumento giusto, come ad esempio un mestolo in legno. Cerchiamo di girare il tutto una volta ogni tanto, non in maniera esagerata, di modo da non darci da soli la zappa sui piedi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Infatti così facendo non solo aumenteremo i tempi di cottura del sugo, o della salsa, ma rischieremo anche di amalgamare troppo gli ingredienti tra loro, presentando poi agli ospiti un’accozzaglia deludente. Sembra un dettaglio da poco, ma una pasta mantecata in una salsa che ha subito un’eccessiva attenzione farà sentire la sua differenza a tavola. A meno che la ricetta non lo richieda espressamente, ricordiamoci di lasciar passare sempre almeno cinque minuti da un giro di mestolo e l’altro, e riusciremo a notare i benefici di questa scelta. Provare per credere. Dunque ecco uno sbaglio diffuso che rischia di mandare all’aria la ricetta.

Consigliati per te