Ecco una semplicissima ricetta casalinga per una marmellata di ciliegie buona e genuina

Per colazione o per merenda un buon frutto di stagione è l’ideale. Ancora meglio se la stagione in questione è l’estate, in cui l’abbondanza e la varietà di frutti di certo non mancano. Se però la frutta non è a portata di mano allora niente è meglio di una buona e gustosa marmellata.

Per una piacevole colazione o una merenda sana e nutriente ecco allora una semplicissima ricetta casalinga per una marmellata di ciliegie buona e genuina. Il suo sapore intenso ed il suo profumo stupirà anche i palati più esigenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questa marmellata inoltre si presta perfettamente per essere abbinata ad un formaggio stagionato per un aperitivo gustoso e veloce.

Ecco gli ingredienti necessari

  • 1 kg di ciliegie fresche e snocciolate;
  • 200 g di zucchero di canna (250g se si desidera un gusto più dolce);
  • mezzo limone (anche il lime va bene);
  • mezzo bicchierino di marsala o qualsiasi vino liquoroso;
  • cannella in polvere q.b.

L’utilizzo del vino liquoroso è una variante non necessaria. In ogni caso l’alcool contenuto nel vino evaporerà in fase di cottura rilasciando però una piacevolissima nota aromatica.

Ecco tutti i passaggi di questa semplicissima ricetta casalinga per una marmellata di ciliegie buona e genuina

Innanzitutto bisogna lavare e snocciolare le ciliegie. A questo punto bisogna spremere mezzo limone nelle ciliegie snocciolate, aggiungere lo zucchero e mescolare bene il tutto.

Dopo aver lasciato riposare il tutto per circa mezz’ora è il momento di far cuocere tutto in una pentola coperta. Il fuoco deve essere basso e la cottura è di circa 90 minuti. Nei primi minuti è importante mescolare di tanto in tanto per evitare che il composto si bruci. Quando il composto comincia a sobbollire si può versare mezzo bicchierino di vino liquoroso ed aggiungere un pizzico di cannella.

Trascorsi questi minuti il gioco è fatto. La marmellata è pronta per essere versata nei barattoli.

Per gustare questa marmellata in totale sicurezza è importante sterilizzare i barattoli appena prima di riempirli. Il procedimento è semplicissimo. Basta mettere inserire i barattoli in una pentola e portare a bollore per 30 minuti. Una volta raffreddati i barattoli vanno asciugati capovolgendoli in uno strofinaccio pulito.

Per consumare la marmellata è necessario attendere 1 mese dalla sua preparazione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te