Ecco una ricetta sfiziosa e diversa dal solito da cucinare al microonde e pronta in 1 solo minuto

Sono passati più di 70 anni dalla comparsa nelle nostre cucine del primo microonde. Sicuramente di strada ne ha fatta questo elettrodomestico presente in quasi tutte le case degli italiani. Da semplice scaldavivande a vero e proprio forno in grado di cucinare di tutto un po’. E a proposito di microonde e cucina, ecco una ricetta sfiziosa e diversa dal solito da cucinare al microonde e pronta in 1 solo minuto. Prepareremo in poco tempo uno sformato con le uova che farà impazzire tutta la famiglia.

Lo sformato per 5 persone

Ecco gli ingredienti necessari alla preparazione del nostro sformato, o tortino che dir si voglia:

  • 5 uova;
  • 100 grammi di farina;
  • 120 grammi di funghi anche champignon e prataioli;
  • 120 grammi di pancetta affumicata a dadini;
  • 100 grammi di formaggio grattugiato;
  • 2 pomodori;
  • 1 cipolla rossa;
  • olio extravergine;
  • sale e pepe.

Ecco una ricetta sfiziosa e diversa dal solito da cucinare al microonde e pronta in 1 solo minuto

Vediamo assieme la procedura per preparare velocemente questo gustosissimo piatto:

  • trituriamo la cipolla dopo averla sbucciata e lavata e tagliamo a pezzettini anche i funghi;
  • prendiamo una terrina e apriamoci dentro le uova, sbattendole assieme a tre quarti del formaggio grattugiato, al sale e al pepe;
  • inseriamo anche la farina, rigorosamente setacciata, unendo poi i funghi, la pancetta e la cipolla tritata;
  • tagliamo a fette il pomodoro e nel frattempo prendiamo 5 coppette da microonde e inseriamo il nostro composto con le uova;
  • sulla superficie disponiamo le fette di pomodoro, un filo d’olio e la parte rimanente di formaggio grattugiato;
  • spolveriamo di sale e pepe;
  • cuociamo per 60 secondi nel microonde a 750 watt;
  • sforniamo i nostri tortini, lasciandoli riposare per un paio di minuti e quindi serviamoli a tavola.

Se la pancetta rappresenta un gusto troppo forte, ecco la soluzione del prosciutto cotto a cubetti. Forse quella più apprezzata dai nostri bambini, che potrebbero gradire anche del formaggio tipo Filadelfia, che ben ci sta.

A proposito di uova, abbiamo visto nei giorni scorsi come cercare di fare un’ottima cottura senza romperle al momento di metterle in padella. Non più padella bollente e olio caldo ecco come potremmo finalmente non rompere le uova in tegame

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te