Ecco una focaccia originale e gustosa da fare in casa seguendo queste semplici mosse

In cucina è sempre possibile sperimentare nuove ricette o trovarne di tradizionali provenienti da tutto il mondo. Con la grande varietà di ricette e articoli sul web è possibile ricreare a casa una determinata pietanze. Cucinare è una gioia per chi lo fa e per chi ne assapora i risultati.

Spesso tornati da una vacanza ci piacerebbe molto riassaggiare un determinato piatto o una determinata pietanza assaggiata qua e là. Chi è stato in Sicilia ed è stato guidato bene nella scoperta delle pietanze siciliane sa bene che oltre all’arancina non può mancare lo sfincione. Lo sfincione siciliano è una focaccia condita con pomodoro, questa è sicuramente la versione più conosciuta e già citata in altri articoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In realtà esiste uno sfincione alternativo, dal gusto delicato e che come quello al pomodoro è molto gradito per la sua morbidezza. Ecco una focaccia originale e gustosa da fare in casa seguendo queste semplici mosse.

Ingredienti per la pasta

  • farina di tipo 0 250gr;
  • acqua 300gr;
  • lievito di birra 10 gr;
  • semola di grano duro rimacinata 250gr;
  • sale 10 gr;
  • olio extra vergine d’oliva 40gr.

Ingredienti per il condimento

  • cipolle bianche;
  • tuma 250gr;
  • acciughe sottolio q.b;
  • caciocavallo grattugiato 100gr;
  • ricotta di pecora 300gr;
  • olio extra vergine d’oliva q.b.;
  • origano q.b.;
  • sale e pepe q.b.;
  • pane raffermo q.b.

Preparazione

Iniziamo versando in una ciotola l’acqua e il lievito di birra cosi da farlo sciogliere, aggiungiamo poi la farina e amalgamiamo per bene. Mettiamo poi l’olio e il sale ed iniziamo ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Lavoriamo poi per formare una sorta di palla da riporre in una ciotola coperta con della pellicola e aspettiamo che lieviti.

Nel frattempo dedichiamoci a tagliare le cipolle, mettiamole poi in una padella con dell’acqua appena questa sarà evaporata aggiungiamo l’olio, le acciughe e facciamole insaporire.

Adesso frulliamo il pane cosi da spezzarlo e renderlo in polvere, non troppo fino vanno bene anche delle briciole grossolane. Mettiamo le briciole nella stessa padella fino a quando non risulteranno croccanti e dorate a quel punto possiamo spegnere il fuoco.

Utilizziamo poi uno stampo circolare con della carta forno e mettiamo l’impasto lievitato, dell’olio e mettiamo su la tuma, la ricotta e poi le cipolle. Prendiamo la mollica tostata e aggiungiamo poi il caciocavallo, pepe e origano.

Cuociamo la focaccia in forno statico preriscaldato a 200 gradi per circa trenta minuti.

Sforniamo e lasciamo intiepidire prima di degustarle e servirla.

Ecco una focaccia originale e gustosa da fare in casa seguendo queste semplici mosse.

Consigliati per te