Ecco una cosa che tutti criticano, ma che in realtà è tipica delle persone più intelligenti 

Ci sono alcuni comportamenti fortemente criticati dalla società. Alcuni atti, infatti, vengono additati come sbagliati e fuori luogo. Per chiarire immediatamente la posizione del team di ProiezionidiBorsa, non siamo qui a giustificare o criticare azioni altrui. Riportiamo semplicemente alcuni dati oggettivi di ricerche scientifiche che prendono delle posizioni. E che sostengono che a quanto pare alcuni atteggiamenti sono dovuti a determinati tipi di situazioni. Per esempio, ecco una cosa che tutti criticano, ma che in realtà è tipica delle persone più intelligenti.

La ricerca scientifica ha qualcosa da dire riguardo questo tipo di atteggiamento

L’azione tanto criticata di cui si parla in questo articolo è il bere alcolici in grande quantità. Infatti, è noto quanto questo tipo di azione non venga vista di buon’occhio, soprattutto se esagerata e reiterata. In realtà, pare che la scienza non sia totalmente d’accordo con l’opinione comune. Infatti, l’indagine portata avanti dallo psicologo americano John D. Mayer, rivelerebbe una realtà totalmente diversa. E starebbe a indicare che forse, il consumo di alcolici, può indicare una caratteristica positiva delle persone che vengono invece additate. Quindi, ecco una cosa che tutti criticano, ma che in realtà è tipica delle persone più intelligenti secondo questo studio pubblicato sulla nota rivista Review of General Psychology.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Lo svolgimento dello studio e i risultati

Mayer si è basato su 1.500 volontari, confrontandone il quoziente intellettivo e lo stile di vita. Ciò che però è emerso ha lasciato tutti a bocca aperta. Pare infatti che coloro che bevono più alcol siano più intelligenti della media e posseggano un’attività cerebrale più dinamica. Questo perché l’alcol è da essi considerato come un’esperienza istruttiva e che permette di attivare aree della mente differenti in modo acuto. Non sono pochi ovviamente i colleghi di Mayer rimasti perplessi dinanzi a questo risultato. Ed essendo un comportamento che può essere pericoloso, noi del team non vogliamo sostenerlo o consigliarlo. Questo articolo è fatto per riportare la cronaca. E soprattutto per documentare una ricerca scientifica secondo cui, appunto, le persone più intelligenti sono anche più predisposte a sviluppare dipendenze da sostanze.

Approfondimento

Le abitudini che distinguono le persone intelligenti da quelle meno

Consigliati per te