Ecco un titolo azionario con il quale in Borsa si festeggia sempre

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Campari, ecco un titolo azionario con il quale in Borsa si festeggia sempre. Qualunque sia l’orizzonte temporale considerato negli ultimi cinque anni, infatti, le azioni del titolo degli aperitivi hanno sempre fatto meglio sia del settore di riferimento che del mercato italiano.

Campari Settore riferimento Mercato Italiano
7 giorni -0.5% -0.7% -1.5%
30 giorni 0.9% -1.4% 2.7%
90 giorni 16.9% 0.01% 2.8%
1 anno 0.2%-0.6% -27.8%-29.0% -7.4%-9.8%
3 anni 43.4%40.3% -17.0%-21.8% -5.8%-14.5%
5 anni 164.1%153.8% 4.3%-6.1% 0.06%-31.8%

Un’ulteriore spinta alle quotazioni di Campari è venuta negli ultimi giorni dalla casa di affari Jp Morgan che ha migliorato la raccomandazione sul titolo da underweight a overweight e alzato il target price a 10 euro. In media il consenso medio è Hold con un prezzo obiettivo medio che esprime una sopravvalutazione del 6%.

Ecco un titolo azionario con il quale in Borsa si festeggia sempre: le prospettive secondo l’analisi grafica e previsionale

Campari (MIL:CPR) ha chiuso la seduta del 1 settembre a 8,74 euro in rialzo del 2,23% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

Sul time frame giornaliero la proiezione in corso è rialzista, ma non ha ancora espresso tutto il suo potenziale. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni non hanno ancora superato al rialzo il primo ostacolo lungo il percorso rialzista che ha come I° obiettivo di prezzo in area 9,9791 euro.

Solo una chiusura giornaliera inferiore a 8,437 euro farebbe virare al ribasso la tendenza in corso.

campari

Campari: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame settimanale

Nel medio periodo la tendenza in corso dai minimi di marzo e ha già raggiunto e superato sia il I° che il II° obiettivo di prezzo. Le quotazioni al momento non hanno più ostacoli lungo il percorso che porta al III° obiettivo di prezzo in area 9,1082 euro. I margini al rialzo, quindi, sono abbastanza limitati e a breve potremmo avere un ritracciamento che rimarrebbe tale se non sfonda il supporto in area 7,748 euro. In questo caso ci sarebbe l’opportunità di rilanciare al rialzo verso nuovi obiettivi rialzisti. in caso contrario si girerebbe al ribasso.

campari

Campari: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

Time frame mensile

Nel lungo periodo la proiezione in corso conferma la bontà del titolo che ha ampi spazi di apprezzamento. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni sono lanciate al rialzo verso il II° obiettivo di prezzo in area 11,053 euro, con la massima estensione in area 14,0597 euro (III° obiettivo di prezzo). Per i prossimi mesi, quindi, ci sono potenzialità di apprezzamento del 60%.

campari

Campari: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

Approfondimento

I soldi inizieranno ad uscire dai mercati azionari? Rialzo finito per il momento?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te