Ecco un titolo azionario che sta offrendo un’ottima opportunità di acquisto

Zucchi, ecco un titolo azionario che sta offrendo un’ottima opportunità di acquisto per il lungo periodo.

ProiezionidiBorsa TV

Negli ultimi anni il titolo ha sempre sottoperformato l’indice di riferimento, ma negli ultimi sei mesi si è allineato ai suoi competitors, anzi ha fatto anche leggermente meglio.

Dal punto di vista dei fondamentali non arrivano indicazioni molto confortanti, gli ultimi anni, infatti, i risultati non sono stati positivi per cui non si hano indicazioni confortanti.

In casi come Zucchi, quindi, diventa di estrema importanza seguire le indicazioni dell’analisi grafica con particolare attenzione ai livelli “spartiacque” oltre i quali le quotazioni possono andare incontro a brusche accelerazioni.

Ecco un titolo azionario che sta offrendo un’ottima opportunità di acquisto secondo l’analisi grafica

Zucchi (MIL:ZUC) ha chiuso la seduta del 8 gennaio a quota 1,6946 euro in ribasso dell’1,48% rispetto alla seduta precedente.

La situazione sul titolo è molto semplice. Dopo una galoppata che ha portato le quotazioni da area 1,2 euro a 1,8 euro (III obiettivo di prezzo) stiamo assistendo a una naturale fase di ritracciamento che si è andata ad appoggiare su un importante supporto in area 1,634 euro. Una chiusura settimanale sotto questo livello farebbe accelerare al ribasso verso area 1,42 euro. Viceversa la tenuta del supporto asseconderebbe la tendenza in corso sul time frame mensile.

Come si vede dal grafico, infatti, nel lungo periodo la tendenza in corso è rialzista e punta a obiettivi che potrebbero portare a un raddoppio delle attuali quotazioni. Affinché questo scenario non venga sconfessato si devono evitare chiusure mensili inferiori a 1,46 euro.

Riassumendo: nel medio termine potremmo assistere anche a discese fino in area 1,42 euro. In questo caso si creerebbe un’occasione di acquisto clamorosa che verrebbe sconfessata solo da una chiusura mensile inferiore a 1,46 euro.

Time frame settimanale

zucchi

Zucchi:proiezione ribassista in corso (linea tratteggiata) sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

zucchi

Zucchi: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

Puntare su un titolo del settore farmaceutico che non ha partecipato al rialzo del settore?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te