Ecco un metodo per far maturare velocemente le banane ancora verdi più un utilizzo intelligente della buccia

Frutta e verdura vanno acquistati freschi. Devono abbondare nella nostra dieta. Vanno scelti di stagione. Ci sono prodotti, però, disponibili tutto l’anno. Come le banane. Per loro è sempre la stagione giusta. Come mai? Questo avviene grazie alla provenienza geografica. Le banane, infatti, si raccolgono per tutto l’anno nei Paesi della fascia equatoriale. A volte le banane arrivano sui banchi ortofrutticoli dei supermercati ancora verdi, acerbe. Le acquistiamo comunque pensando che matureranno. Ecco allora un metodo per far maturare velocemente le banane ancora verdi più un utilizzo intelligente della buccia.

I benefici

Dal punto di vista nutrizionale le banane sono ricche di potassio, magnesio e ferro. Il potassio agisce significativamente su ipertensione e malattie correlate. Il magnesio è essenziale per l’attività e l’equilibrio del sistema nervoso, favorisce il mantenimento di un pH equilibrato nel sangue, regola il ritmo cardiaco e ha un’azione vasodilatatrice. Il ferro stimola la produzione di emoglobina, migliorando la condizione di chi soffre di anemia. Le banane, ancora, sono ricche di vitamine. La vitamina B2 infatti facilita l’eliminazione delle tossine e garantisce la buona salute di pelle, unghie e capelli. La vitamina B6 contribuisce alla produzione dei globuli bianchi, rafforza il sistema nervoso e aiuta nella perdita di peso. Le banane inoltre sono anche ricche di antiossidanti, che proteggono il nostro corpo dall’azione dei radicali liberi.

Ecco un metodo per far maturare velocemente le banane ancora verdi più un utilizzo intelligente della buccia

Spesso vediamo in commercio banane ancora verdi. Ma la banana offre il meglio di sé, in termini sia di digeribilità sia sostanze nutritive, quando assume il colore giallo intenso. Con questo trucco possiamo comprarle verdi e averle mature in pochissimo tempo. Basta prendere una teglia, coprirla con carta da forno, posizionare le banane distanziate. Preriscaldare il forno a 150 gradi e mettere le banane a cuocere per circa un’ora.

Alcuni usano il microonde. In questo caso basta riscaldarle per circa 1 minuto.

Cosa farne delle bucce? C’è un’idea per i nemici dello spreco. Cuocere le bucce in forno a 80 gradi per circa un’ora, macinarle e usarle come fertilizzante per le piante.

Si consiglia di spargerle sul terreno prima di piantare o intorno alla base della pianta da fertilizzare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te