Ecco un esercizio fantastico per gli addominali che manca nella nostra routine

Per rimanere in forma ed avere un fisico perfetto e tonico, bisogna mangiare in un certo modo. È essenziale, infatti, selezionare i cibi giusti che possono essere un toccasana per la nostra salute. Allenarsi in maniera regolare, inoltre, è altrettanto fondamentale. In particolare gli addominali sono i muscoli più amati e anche più sexy. Sfoggiarli in spiaggia quest’estate è il sogno di molti. Ecco un esercizio fantastico per gli addominali che manca nella nostra routine, vediamo quale.

Esistono tantissimi esercizi per gli addominali

Per allenare gli addominali esiste una pletora di esercizi. Abbiamo solo l’imbarazzo della scelta. Ci sono i crunch classici, che consistono in una flessione del busto in avanti. C’è il plank che si fonda sull’isometria. Anche le leg raises alla sbarra sono un esercizio validissimo.

Nella routine quotidiana, tuttavia, di solito manca un esercizio fondamentale che molti trascurano. Si tratta di un movimento completo che colpisce molte fasce muscolari e che può aiutarci a raggiungere presto i risultati che ci prefiggiamo.

Ecco un esercizio fantastico per gli addominali che manca nella nostra routine

Un esercizio davvero utile può essere il russian twist. Esso si focalizza soprattutto sugli addominali obliqui. L’esecuzione è abbastanza semplice. Ci si siede a terra, quindi si inarcano le gambe sollevando le ginocchia. Si porta poi leggermente la schiena all’indietro, in modo da ingaggiare i muscoli addominali. Devono rimanere contratti per tutta la durata dell’esercizio, così come i dorsali e i lombari. Da questa posizione, si ruota il tronco verso sinistra e poi verso destra. Il braccio sinistro incrocia la gamba destra e viceversa.

Variazioni da provare

Chi ha una preparazione più avanzata può provare delle variazioni. Il primo step consiste nel sollevare i talloni da terra. In questo modo la contrazione dell’addome sarà maggiore. Un’altra variante contempla l’accavallamento delle gambe.

Si possono applicare delle modifiche anche alla parte superiore del corpo. Avere in mano una palla medica o un manubrio può rendere il movimento più sfidante.

Un esercizio da includere nell’allenamento quotidiano.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te