Ecco un antipasto freddo e senza cottura più sfizioso delle solite tartine da preparare per stupire tutti gli ospiti 

Il meteo ormai è fisso sopra i 20 gradi e stare davanti ai fornelli o vicino al forno accesso significherebbe fare una sauna senza passare neanche dalla spa. Per questo, una soluzione rapida e indolore potrebbe essere preparare delle pietanze veloci senza accendere alcun caloroso elettrodomestico o mettere in mezzo teglie e padelle.

Le cose, però, potrebbero complicarsi quando abbiamo intenzione di organizzare un pranzo o una cena con i fiocchi e con tanto di ospiti.

A parte i primi, potrebbero metterci in difficoltà gli antipasti, soprattutto se volessimo evitare i grandi classici come le tartine o il tagliere all’italiana. Tuttavia, in questi casi, a salvare il nostro invito ci potrebbe pensare un antipastino squisito, scenico e sfizioso che potrebbe farci riceve una pioggia di complimenti.

Ingredienti

Per 8/10 persone:

  • 180 grammi di taralli all’olio di oliva;
  • 100 grammi di burro;
  • 420 grammi di robiola;
  • 160 grammi di gorgonzola non piccante;
  • 20 grammi di noci sgusciate e caramellate;
  • 4-5 fette di prosciutto crudo tagliate sottili;
  • marmellata di cipolle rosse q.b.

Ecco un antipasto freddo e senza cottura più sfizioso delle solite tartine da preparare per stupire tutti gli ospiti

Questi semplici ingredienti ci porteranno a realizzare una strepitosa e originalissima cheescake salata.

Per prima cosa frulliamo i taralli in un mixer da cucina fino a sbriciolarli interamente. Poi, sciogliamo il burro al microonde oppure a bagnomaria e uniamolo ai taralli mescolando per bene.

Trasferiamo il composto in una tortiera con diametro pari a 18-20 centimetri, precedentemente foderata con carta forno. Aiutandoci con una spatola, creiamo la base per la nostra cheescake, schiacciando l’impasto e creando un primo strato omogeneo e liscio. Trasferiamo la teglia in frigorifero e dedichiamoci alla preparazione della crema.

Versiamo in una ciotola la robiola e il gorgonzola e mescoliamo i due ingredienti dapprima con una forchetta e poi con una frusta a mano. Dopo ricopriamo la base di taralli con questa crema, livelliamo con una spatola e riponiamo nuovamente la teglia in frigorifero.

La guarnizione finale

A questo punto possiamo passare all’ultimo strato, la guarnizione decorativa.

Per prima cosa sbricioliamo le noci caramellate e poi dividiamo a metà le fettine di prosciutto che avvolgeremo per creare delle piccole rose. Infine, tiriamo fuori dal frigo la cheescake e guarniamo spolverizzando le noci, disponendo le roselline di prosciutto e facendo colare un filo di marmellata di cipolle.

Quindi, ecco un antipasto freddo e senza cottura dallo stile gourmet ma incredibilmente facile da preparare.

Lettura consigliata

Ecco come cucinare le zucchine in modo gustoso con questo secondo piatto fresco che salverà pranzi, cene e portafoglio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te