Ecco tutti i casi e i modi per rinunciare all’eredità per troppi debiti

Non sempre ereditare conviene. Il defunto parente può infatti lasciare beni, crediti ed anche debiti. Di conseguenza, quella legata all’accettazione o meno dell’eredità rappresenta una scelta che nella maggioranza dei casi è sempre molto delicata. Ecco allora tutti i casi e tutti i modi per rinunciare all’eredità per troppi debiti facendo attenzione anche a quello che per legge non si può fare.

Ecco tutti i casi e i modi per rinunciare all’eredità per troppi debiti, a chi rivolgersi?

Partiamo spiegando come rinunciare all’eredità. Ci sono due vie ed in entrambi i casi è necessaria una dichiarazione espressa da parte di chi dovrebbe ereditare. In altre parole, non si può rinunciare ad ereditare tacitamente. La dichiarazione espressa va fatta davanti ad un notaio oppure al cancelliere del tribunale dove è stata aperta la pratica di successione.

Prova il Trading iBroker in TradingView con una Demo Gratuita e dati in tempo reale.
Attivabile subito.

PROVALA ORA!

Ecco tutti i casi e i modi per rinunciare all’eredità per troppi debiti, a partire da quello che non puoi tornare indietro. Sì, perché la rinuncia all’eredità, una volta fatta, non può essere revocata. Inoltre, siccome ereditare significa acquisire in blocco beni, crediti e anche debiti, non è possibile la rinuncia solo ad una parte dell’eredità. Così come è chiaro, per rinunciare all’eredità, che tale facoltà non è esercitabile se il parente è ancora in vita.

Quanto tempo si ha a disposizione per la rinuncia all’eredità?

Sono ben 10 gli anni a disposizione per la rinuncia all’eredità. La decorrenza scatta dalla data di apertura della successione, ma ci sono casi in corrispondenza dei quali i tempi sono decisamente più ristretti. Per esempio, se chi deve ereditare è stato un familiare convivente con il defunto, nonché nel possesso dei beni che rientrano nell’asse ereditario.

In questo caso la legge dà quattro mesi di tempo all’erede per fare l’inventario, e nei successivi 40 giorni sarà chiamato a decidere se accettare l’eredità con beneficio di inventario, oppure avvalersi della rinuncia. Senza fare nulla invece, decorsi i termini, l’erede acquisirà in automatico la sua quota di eredità. E sarà comprensiva di debiti e di crediti.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.