Ecco svelato il trucco incredibile per avere dei collant che non si smagliano   

Non è una sensazione interessante avere dei collant che improvvisamente si smagliano, lasciando una riga sulla trama della maglia. Eppure è la sorte di molti collant quella di avere questo punto debole, dovuto alla costituzione stessa del filo. Ma esiste qualche sistema perché ciò non capiti? Ecco allora svelato il trucco incredibile per avere dei collant che non si smagliano.

Come nasce il collant

Il collant non è sempre stato un indumento che tutti potevano indossare. Prima degli anni 60 si utilizzavano le calze in seta, ma queste erano destinate alle donne di condizione sociale più agiata, a causa del loro prezzo elevato. La comparsa del collant in fibra sintetica, ha determinato la sua diffusione così come la vediamo oggi, riducendo di molto il suo costo.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

In un paio di collant sono racchiusi ben 14 km di filo di nylon, e le migliori produzioni sono in Italia e in Francia. Il collant deve coprire tutto il piede e arrivare fino al bacino, altrimenti sarebbe un leggings. Inoltre deve essere in fibra sintetica per la maggior parte, perché se fosse di cotone o di lana, sarebbe una calzamaglia.

Il perchè delle smagliature

I collant si smagliano a causa della struttura sottile e delicata del filo. Fra le cose che possono smagliare un collant, ci sono le chiusure a velcro, ad esempio quella che c’è alla linguetta dell’ombrello che spesso s’impiglia nelle calze. Ma anche le unghie del piede non ben limate. Per questo motivo si usa mettere ai piedi, prima di indossare i collant, dei calzini bassi o dei mezzi calzini.

Ecco svelato il trucco incredibile per avere dei collant che non si smagliano

Ebbene ci sono due trucchi per evitare che un collant si smagli e salvare così le gambe in una serata di festa, o durante una passeggiata al corso.

Il primo sistema consiste nel bagnare le calze e poi metterle in congelatore o nel freezer. Una volta congelate, tirarle fuori e farle asciugare. Questo passaggio “al freddo” irrobustisce la struttura che diventa meno soggetta alle smagliature.

Un altro pratico espediente che ha sui collant lo stesso effetto, è quello di spruzzare su di esso della lacca, la cui patina aiuterà il nylon a resistere alle sollecitazioni improvvise. Una volta spruzzati, si lasciano asciugare e sono così pronti per essere indossati.

Ecco svelata qualche astuzia interessante per non far smagliare i collant. Qui di seguito un articolo su come rimediare a un collant smagliato improvvisamente.

Consigliati per te