Ecco svelato finalmente il metodo economico per far tornare come nuove le lamette da barba 

Le lamette da barba vengono utilizzate in enormi quantità sia dagli uomini che dalle donne.

I primi le utilizzano di solito per sistemare la barba o per radersi del tutto. Le donne invece che spesso non hanno tempo né soldi da spendere per la ceretta, le usano per eliminare i peli delle gambe o di qualsiasi altra parte del corpo.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Spesso però le lamette che compriamo nei supermercati o nei negozi specializzati sono usa e getta.

Questo fa sì che se ne consumino quantità esagerate e si spendano molti soldi che invece potremmo risparmiare.

Perciò ecco svelato finalmente il metodo economico per far tornare come nuove le lamette da barba permettendoci di risparmiare il più possibile.

II procedimento per rigenerare le lamette da barba

Per risolvere questo problema possiamo utilizzare dei jeans che ormai non usiamo più e che altrimenti avremmo buttato.

Il primo passo è quello di tagliare i nostri jeans così da ricavarne un pezzo da usare per il nostro obiettivo.

Iniziamo quindi a passare il panno avanti e indietro sulla lametta in modo energico per qualche minuto per circa 20 o 25 passate.

È consigliato poi ripetere la stessa operazione con un altro panno ottenuto dallo stesso jeans vecchio.

In questo modo oltre a far tornare come nuove le lamette già utilizzate, potremmo riuscire a rimuovere tutti i detriti di cellule morte e di peletti rimasti incastrati dopo esserci depilati.

Ecco quindi svelato finalmente il metodo economico per far tornare come nuove le lamette da barba utilizzate e che eravamo già pronti a sostituire.

Qualche consiglio

È però importante fare molta attenzione durante la depilazione poiché le lamette rigenerate sono molto taglienti.

È consigliato ad esempio aspettare circa 10 minuti una volta entrati in doccia prima di utilizzare il rasoio sulle gambe. Questo per far sì che il pelo diventi più morbido e per aspettare che i pori si dilatino quanto devono.

Un’altra dritta è quella di utilizzare uno scrub sulla pelle prima di passare la lametta. Questo ci permetterà di eliminare completamente la pelle morta e scongiurare la presenza di peli incarniti.

Non dimentichiamo infine di detergere la pelle con un sapone il più possibile neutro per rendere più semplice la rasatura.

Consigliati per te