Ecco svelati i trucchi per stuccare i buchi del muro velocemente

Prima o poi a tutti capita di ritrovarsi con un foro nel muro di casa. Che sia perché si è deciso di togliere un quadro o perché si è sbagliato o posizionare un chiodo, ecco comparire un buco nuovo. Per avere una casa in ordine e non avere inestetici fori sui muri è necessario chiuderli. Ma come?

Per eliminare buchi causati da chiodi o tasselli si può usare lo stucco. Applicarlo è abbastanza semplice, ma per avere un risultato perfetto bisogna mettere in pratica alcuni trucchi. Prima di tutto dobbiamo scegliere se utilizzare lo stucco pronto per l’uso o quello in polvere ancora da miscelare. Se siamo alle prime armi è consigliato optare per quello già pronto: ci farà risparmiare tempo ed errori! Ma ora vediamo quali sono i trucchi da seguire per chiudere al meglio i buchi del muro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco svelati i trucchi per stuccare i buchi del muro velocemente

La prima cosa da fare quando vogliamo stuccare un buco è pulirlo. Sembra banale, ma molte persone non pensano che questo passaggio sia necessario. Armiamoci di uno spazzolino usato e di un panno in microfibra. Cerchiamo quindi di togliere la polvere che può essere attorno o dentro al buco.

Se dobbiamo stuccare un buco causato da un tassello, è consigliato aggiungere un passaggio. Modelliamo con le dita delle palline di stucco grandi più o meno quanto il foro da chiudere. Quindi infiliamole dentro al buco nel muro. In questo modo lo riempiremo e chiuderlo sarà più facile.

Il segreto sta nella pazienza

Per stuccare al meglio un foro dobbiamo procurarci una spatola adatta. Se non possediamo una spatola da stucco possiamo acquistarla in qualunque supermercato, ferramenta o colorificio. A questo punto bisogna prendere una piccola quantità di stucco con la spatola e stenderla sopra al foro. Quindi facciamo dei movimenti circolari con della carta assorbente umida attorno al foro per togliere gli eccessi.

Quindi pazientiamo e lasciamo asciugare. In alcuni casi, asciugandosi lo stucco si ritira leggermente ed è necessario fare un’altra passata. Lasciamo asciugare nuovamente e quindi passiamo agli ultimi ritocchi. Con della carta vetrata abbastanza fine passiamo sopra allo stucco asciugato e livelliamolo. In questo modo non farà un saltino rispetto al muro, ma sarà invisibile. Ed ecco svelati i trucchi per stuccare i buchi del muro velocemente!

Se stiamo rinnovando casa, potrebbe anche interessarci una guida su come riverniciare i termosifoni da soli e in poco tempo.

Consigliati per te