Ecco spiegato perché il cane scava sul divano e perché potrebbe essere un segno preoccupante

Tra uomini e animali intercorre un rapporto millenario. Specie con quelli addomesticati, che ormai vivono in simbiosi con l’umanità per le finalità più varie. Una volta si trattava di reciproca convenienza nelle attività legate alla sopravvivenza. Oggi, invece, per fortuna, in molti casi la necessità è meno stringente, ma rimane l’amicizia. Di certo però continuiamo a parlare due lingue diverse. Ciò significa che molti gesti vanno interpretati.

Ciò che un animale compie non è quasi mai casuale, ma nasconde varie possibili spiegazioni. Basti pensare a quando i gatti all’improvviso corrono per casa come un razzo. Ma anche i cani che leccano il muro o mangiano le scarpe ci stanno dicendo qualcosa. Chi vive in appartamento, invece, avrà notato che alle volte i cani raspano il divano, proprio come se fosse una parete da grattare. Ebbene, non si tratta solamente di un gioco, infatti potrebbe esserci dell’altro. Così ecco spiegato perché il cane scava sul divano con insistenza e foga.

Un possibile segnale d’allarme

In primo luogo dobbiamo distinguere tra un atto saltuario e uno ricorrente. Il cane potrebbe utilizzare il divano o le proprie coperte come una tana. In questo caso starà semplicemente giocando ad aggiustare il proprio giaciglio. L’atto sarà ripetuto nel corso della vita ed ha una spiegazione piuttosto semplice e lineare. Dovremmo invece mantenere un occhio di riguardo qualora il comportamento sia una novità.

Una cagnolina non sterilizzata potrebbe avere una gravidanza in corso. Infatti uno dei segni più evidenti è il diverso rapporto dell’animale con il proprio ambiente. La cagnetta inizierà a ricercare un luogo confortevole in vista della nascita dei cuccioli. Noteremo così una serie di cambiamenti comportamentali radicali, tra i quali un maggior senso protettivo e una certa riduzione delle attività quotidiane unite ad inappetenza. Rivolgerà ad alcune parti della casa attenzioni particolari, come per allestire in arrivo dei cuccioli. Allo stesso modo, però, potrebbe trattarsi di una cosiddetta gravidanza isterica.

Ecco spiegato perché il cane scava sul divano e perché potrebbe essere un segno preoccupante

In questo caso, cioè, la cagnetta, pur non avendo una gravidanza in corso, si comporta come se questa fosse effettivamente in atto. La motivazione è da ricercare nei bruschi cambiamenti ormonali cui il cane è soggetto al termine del calore. Peraltro, spesso questi segnali terminano dopo 1-3 settimane dall’insorgere dei sintomi.

Massima attenzione invece in un altro caso, fortunatamente più raro, ma anche molto più grave e pericoloso. Si tratta della torsione gastrica, un fenomeno che coinvolge cani soprattutto di taglia medio grande e in età avanzata e che tra i vari sintomi può comportare anche l’irrequietezza profonda del cane. Raspare il divano in questo caso significa una richiesta d’aiuto. Questa patologia deve essere segnalata il prima possibile e può risultare anche letale per il cane.

Lettura consigliata

Questa razza di cane italiana può vivere fino a 20 anni, è antichissima e una volta scelto il padrone non lo abbandonerà

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te