Ecco spiegato l’incredibile motivo per cui aggiungere un po’ di limone al risotto per risolvere questo problema comune

Un primo piatto a base di riso richiede la giusta abilità e un tempo sufficiente a ottenere la cottura perfetta. È importante una prima fase di tostatura del riso con il burro e poi l’aggiunta di brodo per allungare la cottura e ottenere il classico risotto. E se all’assaggio il riso non avesse il sapore sperato? Ecco spiegato l’incredibile motivo per cui aggiungere un po’ di limone al risotto per risolvere questo problema comune. Quest’aggiunta migliorerà notevolmente il risultato.

Un risotto troppo salato

Normalmente è il brodo la componente salata di un risotto. Quest’aggiunta migliorerà notevolmente il risultato. Questo perché il succo di limone è normalmente acidulo. Il sapore acido e agrumato del limone contrasterà perfettamente la sapidità del risotto, mitigando un po’ il risultato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Si tratta insomma di un piccolo trucco grazie al quale coprire l’eccesso di sale. Solo poche gocce di limone basteranno a salvare il piatto in tempo. Ecco spiegato l’incredibile motivo per cui aggiungere un po’ di limone al risotto per risolvere questo problema comune. Ma ecco subito altri due piccoli segreti per rimediare a un risotto salato.

Aggiungere riso cotto

Notare un’eccessiva sapidità all’assaggio del risotto in tempo consente anche di utilizzare un altro rimedio. Basta cuocere velocemente del riso in bianco, sbollentandolo in una pentola d’acqua. Mentre il risotto ha bisogno di almeno una mezz’oretta di preparazione, il riso bollito cuoce in circa 10 minuti.

Questo tempo è sufficiente per avere una porzione di riso in bianco totalmente insipida, da aggiungere al risotto per ripristinare la giusta salinità. Per tale motivo è importante assaggiare costantemente il riso durante la cottura e prima di aggiungere altro brodo.

Aggiungere altro condimento

Se il risotto prevede l’aggiunta di altri ingredienti come zucchine, funghi o quant’altro basterà solo non salare questi ingredienti. Qualora questi fossero già all’interno del risotto basterà cuocerne a parte degli altri e aggiungerli al riso una volta cotti.

Allungare il brodo

Come ultimo rimedio consigliamo anche quello di allungare il brodo. Certo aggiungere acqua calda a un brodo già pronto inevitabilmente comporterà un alleggerimento dei sapori. Questo è infatti un rimedio da usare veramente come ultima possibilità.

Approfondimento

Questo è un ottimo trucco di cucina, ma per conoscere la spiegazione del motivo per cui passare un matterello sulle melanzane basta leggere quest’altra guida.

Consigliati per te