Ecco semplice trucco per congelare l’insalata

Dati i ritmi frenetici della vita moderna, molti di noi faticano a trovare il tempo per le faccende domestiche. E quando il tempo stringe, la prima a soffrirne è la nostra dieta. Spesso ci rassegniamo a mangiare cibi preconfezionati, quelli che basta infilare in microonde per qualche minuto per avere un pasto pronto.

Ma sappiamo che la nostra salute potrebbe subire delle conseguenze negative se non mangiamo mai verdura fresca. Anche se siamo sempre di fretta, non per questo dobbiamo rinunciare a una bella insalata. Non tutti sanno che non occorre passare tanto tempo ad affettare e condire per avere pronta un’insalata fresca e salutare. Possiamo utilizzare un grandissimo alleato delle persone sempre di fretta: il congelatore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ecco, quindi, un semplice trucco per congelare l’insalata.

Possiamo congelare alcuni ingredienti dell’insalata

Il segreto è considerare la nostra insalata come un pasto da assemblare. Una parte degli ingredienti può essere preparata in anticipo e congelata, pronta per essere tirata fuori dal freezer per creare la nostra insalata.
Ecco un semplice trucco per congelare l’insalata. Basta congelare il condimento e gli ingredienti più compatti, quelli che manterranno la loro consistenza anche una volta scongelati.

Vediamo nel dettaglio come preparare in pochissime mosse un’insalata semi-precongelata.

Usiamo dei contenitori per verdure e condimenti

Muniamoci di contenitori adatti al freezer di dimensioni medio-piccole, sono perfetti ad esempio quelli in cui si cuociono i muffin. In questi contenitori metteremo i condimenti e le verdure adatte al congelatore. Mischiamo in una ciotola sale, olio e aceto. Aggiungiamo le verdure tagliate a pezzetti. Per esempio, possiamo aggiungere delle carote, delle cipolle, dei piselli, del mais, dei fagioli, o qualunque verdura adatta al freezer. Distribuiamo ora il misto di condimenti e verdure nei nostri contenitori adatti al freezer, e congeliamoli.

Quando dovremo fare l’insalata, basterà aggiungere il contenuto di uno di questi contenitori alle foglie fresche, per avere un’insalata ricca e condita in pochissime mosse.

Ma non ci sono solo insalate, ecco altri tre cibi da congelare e avere sempre pronti quando abbiamo poco tempo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te