Ecco quanto tempo camminare o correre per smaltire una pizza margherita o un dolce ripieno

Capita un po’ a tutti soprattutto durante il fine settimana di mangiare qualcosa in più. Magari ci si concede un cornetto ai cereali con farcitura di pistacchio o una fetta di torta per festeggiare un evento. Subito dopo, però, molti di noi avvertono un senso di colpa per aver ceduto alla tentazione di cibi non particolarmente salutari.

Il pensiero vola al girovita che aumenta e anche il piacere di una semplice fetta di torta costa spesso un prezzo alto da pagare. Si potrebbe, tuttavia, rimediare al peccato di gola attraverso una costante attività motoria. E molti si chiedono anche se sia meglio camminare 3 quarti d’ora ogni giorno o più di 60 minuti 4 volte a settimana.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Altri ancora si interrogano sulla velocità dell’andatura e sul numero di passi da compiere al minuto. E se una camminata a passo rapido possa evitare le conseguenze negative di qualche eccesso alimentare.

Gli esperti della Società italiana di diabetologia hanno fornito indicazioni di massima relative alla quantità di attività motoria necessaria a bruciare alcuni cibi. E a loro giudizio ecco quanto tempo camminare o correre per smaltire una pizza margherita o un dolce ripieno. Così come preme sottolineare gli straordinari effetti della pratica sportiva quotidiana sulla riduzione dei livelli di zuccheri e di grassi nel sangue. A tal proposito la Redazione ha già illustrato come cambiano i valori del colesterolo con 2 ore di camminata o corsa a settimana.

Ecco quanto tempo camminare o correre per smaltire una pizza margherita o un dolce ripieno

Sono davvero incredibili e innumerevoli i benefici derivanti da attività come passeggiare, andare in bicicletta o anche semplicemente salire a piedi. E fra i tanti vantaggi molti guardano con interesse alla possibilità di non accumulare chili in più. Conviene pertanto ricordare quante calorie si bruciano in 30 minuti di camminata e quante dopo 6 km. E soprattutto indicare quanto impegno occorra per smaltire una fetta di torta, un gelato o una bistecca ai ferri.

In linea di massima servono almeno 105 minuti di camminata e ben 27 di corsa per consumare le calorie di una pizza margherita. Ne occorreranno di più se si dovesse scegliere una pizza con condimenti più ricchi di grassi come mozzarella di bufala o prosciutto crudo.

Per smaltire un dolce farcito quale, ad esempio, un cornetto è necessario invece camminare per 125 minuti o correre per 34 minuti. Per avere un buon termine di paragone si tenga conto che ne basterebbero 25 di camminata e 7 di corsa per bruciare un piatto di legumi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te