Ecco quanto ci costa all’anno ogni elettrodomestico e come risparmiare sulla bolletta della luce 

Quale degli elettrodomestici presenti in casa è quello che ci fa spendere di più sulla bolletta elettrica? Ma non è il solo a cui fare attenzione. Ecco allora quanto ci costa all’anno ogni elettrodomestico e come risparmiare sulla bolletta della luce.

Quanto ci costa 1 Kw

Quanta energia e potenza ci serve in casa dipende dal numero dei componenti di una famiglia. Se si considera una famiglia di 3 o 4 persone con una dotazione normale di elettrodomestici per una potenza impegnata dai 3 ai 6 Kw/h, il costo del Kw è circa di 0,20 – 0,48 euro, tutte tasse e costi compresi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ora diamo uno sguardo a quanto consumano gli elettrodomestici.

Il forno elettrico

Un vero goloso di elettricità, tanto che se dovessimo cuocere una pietanza per un ‘ora alla temperatura di 180 gradi si avrebbe un consumo di 1Kw/h, per una media 0,20 euro di spesa. Niente di che, ma se si si utilizzasse un’ora al giorno in un anno sarebbero 73 euro di spesa.

Il condizionatore

Per fortuna è uno strumento che si utilizza nei mesi estivi, ma quando lo si, fa si nota la fattura leggermente aumentata, perché è un elettrodomestico che consuma. L’importante è non farne un uso estremo creando delle forti differenze fra la temperatura della stanza e quella esterna. In media un condizionatore di ultima generazione per i 3 mesi estivi e per 6 ore al giorno consuma 108 euro.

Il frigorifero

E’ una questione soprattutto pratica avere un frigorifero proporzionato alle proprie esigenze. A volte si crede che sia comodo un grande modello anche se si è solo una coppia in casa. Si parla di un elettrodomestico che consuma abbastanza, soprattutto se è un modello un po’ vecchio. Più il frigorifero è grande e più consuma. Un frigorifero di medie dimensioni consuma in un anno se di classe A+++ circa 166 KW/h per una spesa di 33,20 euro. Se di classe A+ i consumi salgono a 344 Kw/h per 68,8 euro. Un vecchio frigorifero ci farà spendere anche 150 euro all’anno.

La lavatrice. Ecco quanto ci costa all’anno ogni elettrodomestico e come risparmiare sulla bolletta della luce

La lavatrice è il classico elettrodomestico che bisogna utilizzare nelle giuste fasce orarie, per evitare consumi sostenuti. Questo elettrodomestico consuma molto se in fasce orarie diurne e anche se usato ad alte temperature. Infatti non è tanto il funzionamento del motore che consuma energia, quanto piuttosto il dover riscaldare l’acqua. Buoni bucati si hanno anche a 30 e 40 gradi, le migliori temperature per risparmiare.

Se si fanno circa 260 bucati all’anno a 60 gradi, il consumo sarà di 240 Kw/h all’anno per un costo di 48 euro.

Asciugatrice

Consideriamo che ad ogni ciclo di lavaggio della lavatrice, corrisponde un ciclo di asciugatura. Se in un anno si calcolano 260 lavaggi e asciugature relative, per un costo di 2 Kw/h ad asciugatura e se si considera che un ciclo di asciugatura dura circa 90 minuti, in media si consumeranno 160 euro all’anno.

La lavastoviglie

La lavastoviglie utilizzata una volta al giorno in un anno consumerebbe in media 365 Kw/h per una spesa annuale di 73,20 euro

I calcoli fatti sono calcoli medi che possono abbassarsi in rapporto alle offerte dei vari gestori e alle fasce orario di utilizzo. Ecco trovato allora quanto ci costa all’anno ogni elettrodomestico e come risparmiare sulla bolletta della luce

Consigliati per te