Ecco quali sono i massaggi che tutti dovremmo assolutamente provare in autunno

Ogni momento è buono per farsi fare un massaggio. Per rilassare mente e corpo, sciogliere eventuali tensioni e dedicare un momento esclusivamente a noi stessi. Ma c’è un momento dell’anno in cui forse sentiamo di più la necessità di rigenerarci, e questo periodo è l’autunno.

In questa stagione, infatti, siamo reduci dal caldo afoso dell’estate, dagli sgarri delle vacanze, perciò potremmo sentire di più il bisogno di un momento di depurazione e relax. Inoltre, l’autunno è il momento perfetto per rimetterci in forma, ricominciare a prenderci cura di noi stessi. E allora ecco quali sono i massaggi che tutti dovremmo assolutamente provare in autunno.

Sono un ottimo modo per rigenerarci e per dare al nostro corpo la giusta carica per affrontare l’inverno e per farci ritrovare il giusto benessere. Alcuni massaggi sono ideali da fare nella stagione autunnale, grazie ai prodotti utilizzati e alle tecniche che vengono messe in atto. Andiamo a vedere quali sono.

Ecco quali sono i massaggi che tutti dovremmo assolutamente provare in autunno

I primi massaggi che andrebbero fatti in questa stagione sono i massaggi a base di oli. Dopo l’estate, infatti, la nostra pelle soffre una certa secchezza e disidratazione, a causa della salsedine e del caldo. Dunque, l’autunno è la stagione perfetta per rigenerarsi, fare uno scrub per eliminare le cellule morte e un lungo massaggio a base di oli per ridare una corretta idratazione alla pelle.

Con un massaggio total body non solo ridaremo alla nostra pelle la giusta idratazione, ma ci godremo un momento di relax che fa bene anche alla mente. Si possono utilizzare tantissimi tipi di oli, uno particolarmente adatto per questo tipo di massaggi è l’olio di mandorle.

Ingredienti autunnali

Altri massaggi ideali da fare in autunno sono quei massaggi che richiedono ingredienti tipicamente autunnali.

Non molti sanno, ad esempio, che esiste un massaggio con le castagne che aiuta a esfoliare e a nutrire la pelle. Le castagne sono ricche di vitamine E e C, potassio e flavonoidi. Si possono usare le castagne come valido sostituto alle pietre per un massaggio completo oppure si può fare un massaggio con l’estratto di semi di castagne.

Un altro ingrediente autunnale utilizzato nei massaggi è il mosto d’uva. Questo ingrediente è particolarmente indicato per massaggi rigeneranti, esfolianti ed energizzanti. Questo massaggio si può fare anche a casa: basta ridurre in poltiglia un grappolo d’uva e aggiungere acqua e un olio (di mandorle o di argan). Lo si spalma nelle gambe o nella schiena effettuando movimenti delicati e circolari.

Approfondimento

Pochi lo usano ma è questo il migliore alleato di pelle e capelli.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te