Ecco quali sono i consigli assolutamente da seguire quando si arreda la propria cucina

La cucina è il cuore della casa. Uno spazio accogliente dove si passa la maggior parte del tempo. Dove si cucina, si mangia, si chiacchiera e si sta insieme.

Che abbia uno stile lussuoso, vintage, shabby o high-tech, la cucina deve essere uno spazio funzionale, pratico e confortevole. Ecco perché per arredarla bisogna rispettare una serie di parametri. Non bisogna solo soffermarsi sulla scelta dei colori. Ma calcolare gli spazi giusti e la giusta diposizione dei mobili per poter usufruire al meglio di questa stanza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quattro utili consigli

Ci sono degli errori e delle inesattezze da evitare. Ecco quali sono i consigli assolutamente da seguire quando si arreda la propria cucina.

Illuminazione e punti luce

La cucina dovrebbe essere la stanza più illuminata della casa. Lavare, tagliare, controllare e cuocere i cibi, hanno bisogno di una giusta quantità di luce.

Per questo è importante posizionare il lavabo e il piano di appoggio molto vicino alle finestre, così da usufruire al meglio della luce naturale. Ci si deve anche aiutare con l’illuminazione artificiale al centro della stanza e con una serie di led posizionati sotto ai pensili del lavabo e del piano cottura.

Calcolare bene gli spazi e gli angoli

Bisogna sfruttare ogni centimetro disponibile. In questa parte della casa lo spazio non è mai abbastanza. Se lo spazio a disposizione è molto piccolo si consiglia di sfruttare le altezze. Mensole, pensili o colonne dispensa fino al soffitto per ottimizzare lo spazio.

Importante è anche sfruttare lo spazio degli angoli per creare, ad esempio, delle dispende con sistemi di apertura estraibili.

Scelta dei colori

Fondamentale per creare una buona armonia in cucina. Se si ha uno spazio troppo piccolo si devono prediligere i colori chiari così da creare un ambiente luminoso.

Al contrario con uno spazio troppo grande, si deve optare per colori scuri.

Una scelta sbagliata può creare un ambiente troppo opprimente o troppo vuoto.

Disposizione degli elettrodomestici e degli elementi

Sbagliare la disposizione dell’arredo può creare molti disagi. Il lavabo bisogna progettarlo lontano dal piano cottura. Distanziarli inserendo un piano di appoggio.

Anche il frigo dovrà essere lontano dal piano cottura e dal forno per evitare che il calore danneggi i cibi.

Inoltre calcolare bene il raggio di apertura del frigo per evitare che intralci i movimenti.

Ecco quali sono i consigli assolutamente da seguire quando si arreda la propria cucina.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te