Ecco quali semplici esercizi fare a casa per eliminare definitivamente la cellulite

La cellulite è un vero e proprio incubo per le donne. Interessa circa il 90% delle utenti e non è una questione di forma fisica o di età.

Spesso e volentieri si manifesta in donne magre o giovanissime.

Sì tratta di una vera e propria infiammazione del tessuto adiposo legata anche al sistema circolatorio (microcircolo). Le cellule di grasso si ingrandiscono, e premono sul microcircolo e sulla sottocute. Questo causa l’effetto della ritenzione idrica e delle fossette.

Ecco quali semplici esercizi fare a casa per eliminare definitivamente la cellulite

Si presentano quindi dei piccoli buchi sulla pelle, la cosiddetta buccia d’arancia. Prima nei punti in cui c’è maggiore deposito di tessuto adiposo come fianchi, cosce e glutei. In casi minori su ginocchia e braccia.

Le fossette in alcuni casi sono appena visibili e morbide, nei casi più gravi ed infiammati sono grandi ed evidenti.

In queste seconde situazioni bisogna fare attenzione. Nonostante infatti sia definita un inestetismo della cute, la cellulite può causare situazioni gravi.

Il rigonfiamento delle cellule del tessuto adiposo può essere compromettente per la circolazione venosa, premere sui nervi, causare edemi.

Sicuramente le cause della cellulite possono essere varie e diverse per ogni persona.

Possono essere legate all’attività eccessiva degli estrogeni e quindi essere una causa ormonale (fragilità dei capillari e una cattiva circolazione), ma anche genetica. Pure stress e cattive abitudini alimentari incidono.

Per curarla si consiglia di evitare cibi pieni di zuccheri e grassi, alcool o cattive abitudini, come pantaloni e abiti stretti che creano ritenzione idrica.

Possiamo però anche lavorare sull’esercizio fisico che ci aiuta a tonificare e stimolare la circolazione. Ecco quindi quali semplici esercizi fare in casa per eliminare definitivamente la cellulite.

Il circuito

Questo circuito ci aiuterà a favorire il ritorno del sangue alle vene e a stimolare il sistema linfatico. È tutto basato su posizioni specifiche e movimenti mirati a rendere le gambe più leggere.

Per riscaldarsi stendiamo la schiena a terra e teniamo in alto le gambe. Con le mani sui fianchi muoviamole a bicicletta verso l’alto.

Con l’aiuto di una sedia ci alziamo in piedi e in modo alternato solleviamoci sulle punte. Lo facciamo per 60 secondi.

Successivamente facciamo 20-30 ripetizioni di questo esercizio. Con la schiena sempre appoggiata a terra e i piedi uniti, portiamo le gambe verso il petto in un crunch inverso e lentamente quando scendiamo le allarghiamo mantenendo i piedi sempre attaccati.

Con le spalle e le braccia attaccate al pavimento, solleviamo i glutei lentamente e poi torniamo a terra. Ripetiamo per 20 volte.

L’ultimo esercizio del circuito prevede che, con la schiena a terra e le mani sui fianchi, facciamo scendere le gambe ai lati mantenendole ben distese. Mentre apriamo e chiudiamo le gambe, muoviamo i piedi alternando la posizione distesa a martello.

Svolgiamo per 60 secondi.

Il circuito anti-cellulite andrà ripetuto 4 volte. Semplice ma efficace!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te