Ecco quali cellulari sotto i 100 euro e con WhatsApp regalare agli anziani perché facili da utilizzare e leggeri da tenere

Parliamoci chiaro. Chi sa stare senza cellulare, al giorno d’oggi? Nessuno. Ormai, il cellulare è diventato indispensabile. Non solo per le chiamate e per i messaggi, ma il cellulare di ultima generazione serve per tantissime altre cose.

Oltre alle foto, ai selfies, ai video, lo smartphone ci consente di fare cose che non avremmo mai potuto immaginare. Per esempio, conservare documenti importanti, controllare il nostro conto corrente, monitorare il battito cardiaco quando facciamo dell’attività fisica, nonché passare il tempo guardando i social.

È chiaro che lo smartphone non ha più la stessa funzione che aveva prima. Adesso le sue funzioni sono moltiplicate. Eppure, anche se i vecchi cellulari non erano funzionali come quelli di adesso, continuano ad avere il loro valore. Infatti, cerchiamo nei cassetti perché, qualora avessimo alcuni modelli preziosi, potremmo avere una piccola fortuna, fino a 12.000 euro.

Per andare incontro alle esigenze della società sono stati creati degli smartphone particolari. Per esempio, oggi neanche gli anziani riescono a stare senza cellulare. Pertanto, in commercio vi sono dei cellulari che rispondono alle loro esigenze. Cosa significa?

Ebbene, come sappiamo, gli anziani sarebbero soggetti alla perdita dell’udito e della vista. Per venire incontro agli anziani sono stati prodotti dei cellulari con icone più grandi e con il volume più forte. Con queste caratteristiche, ecco quali cellulari sotto i 100 euro e con WhatsApp regalare loro.

I modelli

Secondo gli esperti, un cellulare di qualità adatto agli anziani sarebbe il Doro 730X. Sebbene la società non sia molto famosa, è una delle aziende leader in questo campo. Questo modello è innanzitutto molto leggero e dispone di diverse funzioni.

È dotato della rete 4G e consente di collegarsi ad internet tramite WI FI. Ha WhatsApp e altri social, nonché una buona qualità della fotocamera. Inoltre è molto resistente agli urti e all’acqua. È dotato anche di Bluetooth e della memoria aggiuntiva microSD.

Un altro cellulare ottimo sarebbe SPC Apolo, leggero e facile da utilizzare. È dotato di applicazioni, come WhatsApp, e di altre app da scaricare. Infatti supporta il sistema Android. Ha icone molto grandi e il pulsante SOS centrale, in caso di necessità.

Ecco quali cellulari regalare agli anziani sotto i 100 euro con WhatsApp facili da utilizzare e leggeri da tenere

Un’altra azienda leader nel campo della telefonia per anziani è Brondi. Vi sono tantissimi modelli, ognuno con delle proprie potenzialità. In linea di massima, i suoi modelli presentano le principali caratteristiche che si cercano per gli anziani. Dunque, tasti e icone grandi, volume alto, touchscreen facile e pratico e così via. In base alle funzionalità, i modelli possono costare meno o più di 100 euro.

Consigliamo di leggere attentamente le caratteristiche di ogni modello o di chiedere maggiori informazioni agli addetti alla vendita.

Lettura consigliata

Tutti pazzi per l’usato online con le nuove applicazioni, ma occhio a questa truffa che ci ruberà soldi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te