Ecco perché tutti stanno mettendo una fetta di mela nell’olio prima di friggere

Ecco perché tutti stanno mettendo una fetta di mela nell’olio prima di friggere. Soprattutto negli ultimi anni, gli italiani hanno riscoperto la passione per la cucina. Con il 2020 che, come tutti sappiamo, ci ha costretto a rivedere le nostre abitudini e passioni, in molti hanno speso più tempo in cucina. A causa delle restrizioni imposte dal governo, ognuno di noi ha riscoperto degli hobby. Tra questi il più amato è stato quello di preparare ricette. Con il materiale che è ormai diventato infinito grazie a internet, le idee per preparare piatti sempre nuovi e saporiti di certo non mancano. Nel momento in cui ci si sbizzarrisce in cucina però, ci sono molti fattori che si devono tenere in considerazione. Tra poco vedremo infatti come fare per evitare inconvenienti e pericoli.

L’odore di fritto

Per quanto la cucina rappresenti il luogo della casa più magico e divertente, può anche essere il più pericoloso. Se non si presta attenzione infatti, sono tanti gli inconvenienti che si possono presentare. Da una bruciatura inaspettata al pericolo di incendio, la lista ahimè è lunga. Proprio per questo si raccomanda, nel momento in cui si cucina, di prestare la massima attenzione.

Oltre dunque ai pericoli che possono accadere, è necessario fare altrettanta attenzione alle conseguenze spiacevoli che si verificano quando ci si mette ai fornelli. Se infatti non si conoscono i trucchi del mestiere, quelli che ci insegnano le nonne per intenderci, ci si potrebbe complicare la vita. Uno di questi inconvenienti, che rende la vita di molti difficile soprattutto se si aspettano ospiti, è quello dell’odore di fritto. In questo articolo daremo la soluzione che tanti cercano. Infatti ecco perché tutti stanno mettendo una fetta di mela nell’olio prima di friggere.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La buccia dorata

Presentiamo oggi un rimedio della nonna che, come viene spiegato in questo articolo, si aggiunge a tanti altri utilissimi metodi per potersi semplificare la vita in cucina. Oggi cerchiamo di approfondire spiegando innanzitutto perché funziona, e come fare esattamente. Tutte le nonne, prima di accendere il fuoco della padella con l’olio, inseriscono al suo interno una buccia di mela. In questo modo intanto si potrà capire esattamente quando l’olio è arrivato alla cottura ideale, in quanto la buccia della mela diventerà dorata. Inoltre, grazie alle molecole che il frutto rilascia nel momento in cui arriva ad ebollizione, l’odore della mela coprirà quello di fritto.

In questo modo si potrà friggere per molto tempo ma senza dover poi combattere con lo spiacevole odore che l’olio rilascia. Inserire uno spicchio di mela con la buccia all’interno della padella inoltre impedirà all’olio di creare la nuvola di fumo. Con questo semplice trucco quindi, al momento di sedersi a tavola nessuno potrà ne sentire ne vedere le conseguenze dell’aver cucinato cibi fritti. Provare per credere. Dunque ecco perché tutti stanno mettendo una fetta di mela nell’olio prima di friggere.

Consigliati per te