Ecco perché tutti stanno mettendo una cipolla in bagno

Il trend della cipolla in bagno è esploso grazie a un video su TikTok. Ma qual è il motivo per cui bisognerebbe tenere questa verdura vicino alla doccia? Ecco perché tutti stanno mettendo una cipolla in bagno.

Il mistero della cipolla in bagno

Il mistero della cipolla in bagno nasce da un video su TikTok. Nel post la creatrice Karalynn Dunton si stupisce di quel che trova nel bagno di un ragazzo conosciuto online: una ciotola piena di cipolle! Non sapendo che farsene, Karalynn ne addenta una.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

In molti si sono chiesti quale sia il senso di conservare queste verdure in bagno. Tanto che il video è diventato virale, raggiungendo più di sei milioni di visualizzazioni. Si tratta solo di uno scherzo? O le cipolle in bagno hanno uno scopo? In realtà sì: ecco perché tutti stanno mettendo una cipolla in bagno.

Spesso è difficile eliminare l’umidità e i cattivi odori dal bagno. Soprattutto se la stanza non è ben ventilata. Fortunatamente, si può risolvere il problema grazie a un alleato economico e naturale: le cipolle. Queste, infatti, sono in grado di assorbire i cattivi odori. Per testare il trucchetto, basta tagliare a metà una cipolla e lasciarla in bagno per tutta la notte. Ovviamente, all’inizio la cipolla diffonderà il proprio odore pungente nella stanza. Ma bisogna avere pazienza: una volta svanito il sentore di cipolla, spariranno anche tutti gli altri cattivi odori.

Ha senso conservarle in bagno?

Tagliare una cipolla e lasciarla in bagno è dunque un utile trucchetto naturale. Ma, nel video diventato virale, in bagno vi era un’intera ciotola piena di cipolle. Ha senso conservarle in questo modo? Assolutamente no.

L’umidità è uno dei principali nemici della cipolla. E si sa che il bagno è spesso l’ambiente più umido della casa. Non va bene neanche lasciare le cipolle alla luce. Rischiano infatti di germogliare. Sì alle cipolle in bagno, dunque, ma non per conservarle al meglio. È infatti consigliabile riporle in un sacchetto di rete o di carta, in una cassetta di legno o in una ciotola di terracotta. Vanno poi sistemate in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce diretta.

Ecco svelato il mistero della cipolla in bagno!

Approfondimento 

Ecco cosa succede se mettiamo una cipolla fra i capelli

Consigliati per te