Ecco perché non prenotare assolutamente nessun viaggio il 18 giugno se non si vuole perdere il volo

Ora che possiamo viaggiamo tutti più liberamente, iniziamo già a programmare le vacanze di questa estate, che è alle porte, anche se non sembra. Il meteo infatti non è molto clemente di questi tempi, in particolare al Nord. Ma le vacanze mettono il cuore in pace  tutti e danno speranza. C’è chi sceglierà come ogni anno mare o montagna, oppure qualche città storica o qualche borgo della nostra fantastica penisola. Quest’anno, infatti, sarà probabilmente il boom del turismo rurale. Qualcuno si avventurerà anche all’estero, grazie ai nuovi accordi europei e all’Euro-Pass.

Attenzione però a prenotare la partenza o il ritorno del proprio viaggio il 18 giugno.

Ecco perché non prenotare assolutamente nessun viaggio il 18 Giugno se non si vuole perdere il volo

In questa data ci sarà uno sciopero generale di tutto il personale nel settore dei trasporti aerei. Promosso da alcuni sindacati quali Film Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo, lo scioperò durerà ben 4 ore, dalle 13 alle 17.

Il settore del trasporto aereo ha subito in questo anno pandemico gravissime ripercussioni, quasi quanto il settore turistico. Ed è parere dei sindacati che ne subirà ancora molte. Per questo motivo, per proteggere chi lavora nei trasporti aerei, si è voluto organizzare questo sciopero di 4 ore il prossimo 18 Giugno.

I sindacati chiedono da tempo un “tavolo di crisi permanente” che possa mantenere la tenuta sociale del settore pesantemente colpito dalla pandemia globale. Il traffico aereo, lo ricordiamo, nella maggior parte dei mesi scorsi è stato praticamente del tutto annullato.

Di conseguenza, migliaia di persone sono rimaste casa in cassa integrazione o senza lavoro. Ora con lo sciopero si chiede la proroga dei licenziamenti, in modo da tutelare più persone possibili. Quindi, con questi presupposti, ecco perché se non si vuole perdere il volo non conviene prenotare assolutamente nessun viaggio il 18 giugno

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te