Ecco perché investire bene i propri soldi nella biancheria intima

La moda detta i canoni socialmente accettati dell’abbigliamento. Le ultime tendenze su forme e colori. Gli influencer ci mostrano quali sono le correnti da seguire e noi aspiriamo ad apparire come loro.

Ma può essere che ci stiamo dimenticando un pezzo? Non fermiamoci solo al lato esteriore dell’abbigliamento!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che anche la biancheria intima ha la sua importanza. Non è un semplice capo da sottovalutare solo perché non visibile.

Ecco perché investire bene i propri soldi nella biancheria intima

Sul mercato si trovano diversi materiali in campo di biancheria intima. Se per l’uomo ci si sofferma soprattutto sul cotone o sulla microfibra, per la donna ci sono più alternative.

Valutiamo l’utilizzo della seta per esempio. Materiale ovviamente più elegante, ha la caratteristica di dare un “effetto freschezza”. Abbiniamola al pizzo se da sola ci sembrerà troppo semplice. Che sia un completino o un pigiama sarà comunque un successo.

Al contrario il cotone ci risulterà un materiale più grossolano. Che a volte tenderà a perdere la forma e a non seguire bene la linea del nostro corpo.

Ma questo non vuol dire che non sia valido. Anzi, l’intimo di cotone ha una buona qualità assorbente e traspirante. Ed è consigliato soprattutto per boxer slip o calze. Non dimentichiamoci poi del Filo di Scozia. Di qualità pregiata, ci consentirà di regalare capi di ottima fattura.

Altri tessuti degni di nota, la viscosa e il modal

In essi troveremo altrettanta morbidezza e comfort.

Un consiglio fondamentale è quello di evitare gli indumenti intimi di scarsa qualità. Il fatto di essere poco costosi ci induce a comprarli più facilmente. Ma attenzione perché rischiamo di procurarci irritazioni intime quando siamo a contatto con un materiale scadente.

Inoltre, recenti studi hanno rivelato che anche la lingerie fa la sua parte sull’autostima di un individuo. Ad esempio, ci sentiremo più sicuri di noi indossando un capo intimo che ci fa sentire sexy o attraenti.

Non per forza bisogna sfoggiarlo. Ci basterà la sola sensazione di sentirci bene ed a nostro agio in quel capo.

Per finire cerchiamo sempre la taglia giusta per il nostro intimo. Godremo di un comfort maggiore che non è da sottovalutare.

Ecco perché investire bene i propri soldi nella biancheria intima. Ci farà brillare di una luce che non deve restare solo interiore.

Approfondimento

Se al Lettore è piaciuta la lettura può approfondire l’argomento.

Consigliati per te