Ecco perché in molti stanno mettendo delle zollette di zucchero nel formaggio e altri 3 usi fantastici dello zucchero

Tutti i nutrizionisti concordano sul fatto che lo zucchero faccia male e che occorrerebbe ridurlo nella dieta quotidiana.  Ci sono, però, dei modi di utilizzare lo zucchero senza mangiarlo che ci faranno ricredere sull’importanza di averne sempre sottomano qualche zolletta.

Ecco, ad esempio, perché molti stanno mettendo delle zollette di zucchero col formaggio e altri 3 usi fantastici dello zucchero.

Ecco perché in molti stanno mettendo delle zollette di zucchero nel formaggio

La risposta è  semplice. Se mettiamo due o tre zollette di zucchero nel contenitore del formaggio posto in frigorifero, quest’ultimo si conserverà senza fare la muffa.

Lo zucchero, infatti, ha la caratteristica di assorbire l’umidità. Quando mettiamo lo zucchero a velo sul pandoro, la spolverata sembra assorbire l’umidità del dolce natalizio e formare una gustosissima patina.

Ecco, quindi, che se mettiamo due o tre zollette nel medesimo contenitore ermetico del formaggio lo preserveranno dalla formazione di condensa. Di conseguenza anche la muffa non potrà  proliferare.

Altri usi fantastici

Ma lo zucchero inaspettatamente ha anche altre funzioni. Come, ad esempio, quella di lenire le scottature della lingua.

A tutti sarà capitato di addentare un cibo appena sfornato e bruciarsi la lingua. Questo effetto lo abbiamo, ad esempio, con i ripieni di marmellata che è fortemente ustionante se troppo calda.

Ecco, allora, che con un pò di zucchero il bruciore della scottatura si attenua immediatamente. Basterà  metterne un po’ sulla lingua e lasciare che si sciolga pian piano, l’effetto lenitivo sarà immediato.

Un altro interessante uso dello zucchero riguarda la cura delle labbra e il rossetto.

Per prima cosa per avere sempre le labbra idratate possiamo preparare uno scrub con una o due gocce di olio di jojoba e qualche granello di zucchero. Se non abbiamo a disposizione l’olio di jojoba va benissimo anche l’olio d’oliva. Lo scrub massaggiato leggermente sulle labbra le renderà da subito morbide e idratate.

Inoltre, una volta applicato il rossetto, possiamo spolverizzare un pizzico di zucchero (sia semolato che a velo) sulle labbra. Dopo cinque minuti andremo a rimuovere lo zucchero non assorbito bagnando un dito con un po’ d’acqua e passandolo sulle labbra. Il rossetto durerà più a lungo senza sbiadire dopo poche ore.

Un trucchetto

Infine un trucchetto che ci aiuterà a mantenere freschi i fiori recisi. Prepariamo il nostro vaso pieno d’acqua e aggiungiamo due zollette di zucchero e tre cucchiai di aceto.

Questa miscela ha una duplice funzione. Innanzitutto lo zucchero con i suoi carboidrati semplici fornirà il giusto nutrimento al nostro mazzo di fiori. Inoltre l’aceto agirà da antisettico evitando la proliferazione di batteri nell’acqua e allontanerà gli insetti che potrebbero esser attirati dallo zucchero.

Abbiamo visto, quindi, perché molti stanno mettendo delle zollette di zucchero nel formaggio e altri 3 usi fantastici dello zucchero. Per tutti coloro che ancora non sanno che il collutorio può essere usato per quest’ottimo scopo lo Staff di ProiezionidiBorsa qui ne spiega un utilizzo inconsueto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te