Ecco perché il piatto del microonde non gira e non scalda più

Il microonde è l’elettrodomestico che ci risolve una colazione, pranzo o cena nel minor tempo possibile. Ci facciamo affidamento per riscaldare, scongelare o anche cucinare delle pietanze dell’ultimo minuto. Quando sembra rompersi o non funzionare, è quindi normale che entriamo in panico.

In particolare, notiamo che il problema più diffuso e comune è proprio quello del suo piatto che non gira più. La sua funzione è proprio quella di dare una cottura omogenea alla pietanza che abbiamo disposto al di sopra, grazie ai benefici delle onde elettromagnetiche.

Se non gira, la nostra cena (focus qui) non si scalda bene e noi rimaniamo a bocca asciutta. Nessun problema, vediamo ora le soluzioni. Ecco perché il piatto del microonde non gira e non scalda più.

Il problema e la soluzione

Se il piatto nel microonde non gira più ci possono essere due problemi. Partiamo dal più semplice: dopo la pulizia abbiamo rimesso male il piattino.

Se prestiamo attenzione, notiamo che ci sono tre levette al di sotto del piatto che vanno incastrate per bene con i tre spazi che troviamo nel piatto. Sono molto piccoli e, spesso, non li facciamo incastrare per bene.

Se, avendo controllato per bene questo primo punto, il piatto continua a non girare, allora il problema è il seguente. Non tutti sanno che all’interno del microonde c’è proprio un motorino che ha la funzione di far girare il piatto.Ebbene, questo motorino può rompersi. Nessun problema, sui vari siti di market online possiamo trovare un motorino nuovo anche per 10 o 15 euro.

Il problema però sopraggiunge quando dobbiamo andare a sostituirlo! O siamo esperti in faccende domestiche oppure, come consigliamo Noi di ProiezionidiBorsa, dovremmo contattare un professionista. Certo, ha un costo ma comunque inferiore a cambiare completamente il nostro microonde.

Ecco, dunque, svelato perché il piatto del microonde non gira e non scalda più.

Consigliati per te