Ecco perché i panni in microfibra sono i migliori per le pulizie

Usare i giusti prodotti nella cura della casa ci fa risparmiare davvero molto tempo. I panni in microfibra sono sicuramente uno strumento davvero valido nella pulizia di moltissime superfici, ma hanno anche usi nell’ambito beauty. Ma che cosa li rende così speciali? Ecco perché i panni in microfibra sono i migliori per le pulizie e come possiamo usarli al meglio.

Caratteristiche e qualità

La microfibra è un materiale composto da poliestere e nylon che possiede davvero enormi qualità. Si tratta infatti di tessuti morbidi al tatto, adatti quindi per tutte le superfici delicate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Un’altra caratteristica importante è quella di riuscire ad assorbire molta acqua. Un panno in microfibra può infatti assorbire fino a sei volte il suo peso in acqua. Questo materiale è anche in grado di trattenere altro oltre i liquidi, come polvere, grasso, sporco e batteri.

Tutte queste caratteristiche li rendono estremamente versatili e utili in tantissimi ambiti della pulizia domestica. Si tratta inoltre di un prodotto dalla lunga vita, funzionale sia da asciutto sia da bagnato sia in unione ad alcuni prodotti specifici. La versatilità e la lunga vita costituiscono un enorme vantaggio per il nostro portafoglio: meno prodotti significa infatti un grande risparmio sul lungo periodo.

Dove usarli e come mantenerli

Ecco perché i panni in microfibra sono i migliori per le pulizie. Uno dei motivi per cui sono più conosciuti è la capacità di raccogliere la polvere. Usiamoli per questo compito su qualsiasi superficie, anche quelle delicate come gli schermi e gli occhiali. Bagniamoli per trattare le incrostazioni.

La loro morbidezza li rende perfetti anche nella pulizia di vetri e specchi. Usiamone prima uno bagnato con un prodotto apposito e poi uno asciutto per eliminare i residui: il risultato sarà davvero perfetto, senza nessun alone.

I panni in microfibra vanno anche bene per trattare le macchie sulle superfici cromate dei sanitari, ma anche sul marmo e la pietra. Anche l’acciaio inox risulterà splendente e lucidissimo se pulito con questo materiale.

Usiamolo anche in doccia o nella vasca da bagno per mantenerle sempre pulitissime. Inoltre si tratta dello strumento perfetto per trattare le superfici di tutti i mobili, anche i pensili della cucina che tendono a sporcarsi molto facilmente.

Infine sciacquiamo i panni dopo ogni utilizzo con dell’acqua. Per lavarli più a fondo usiamo solo acqua calda e un sapone delicato, ma non trattiamoli mai con candeggina e ammorbidenti. In questo modo i panni in microfibra dureranno più a lungo.

Consigliati per te