blank

Ecco perché gennaio è il mese in cui si muore di più

“Amammo tutti l’identica donna, partimmo in mille per la stessa guerra, questo ricordo non vi consoli, quando si muore si muore soli”, cantava De André. Coraggiosamente diremmo, soprattutto per noi occidentali.

Infatti, abbiamo voluto eliminare l’idea della morte in ogni modo dal nostro quotidiano e pensare di essere immortali. Con il bollettino quotidiano dei morti per Covid 19 tuttavia, la morte è rientrata quotidianamente nelle nostre case. Ogni sera, alla stessa ora, ormai da un anno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Questa nuova macabra tradizione ci impone alcune riflessioni e ci stuzzica la curiosità. Ebbene sì, c’è proprio un mese in cui si muore di più ed è proprio gennaio. Ecco perché gennaio è il mese in cui si muore di più.

Infezioni respiratorie acute

Noi di ProiezionidiBorsa siamo vittime, tanto quanto i nostri Lettori, di questa nostra società occidentale. In questo articolo abbiamo parlato, infatti, di un vino che ha il potere di allungarci la vita. Perché? ebbene, perché anche noi non abbiamo così voglia di bruciare le tappe per farci giudicare da San Pietro.

Ad ogni modo, dati alla mano, gennaio è il mese che ha più morti dell’anno. Tutti gli istituti di ricerca mondiali concordano su una causa: le infezioni respiratorie acute. Parliamo infatti di anziani che, con il freddo, prendono brutte influenze che si possono trasformare in polmoniti.

Depressioni post-natalizie

Questo fenomeno è talmente evidente che addirittura alcuni sociologi lo hanno studiato. La teoria di David Altheide, docente di sociologia all’Università dell’Arizona, è forse la più interessante di tutte.

Sembra proprio che a gennaio entrino in gioco anche questioni legate alla sensazione di abbandono. Grandi cene, ritrovi in famiglia e festeggiamenti e poi, per molti anziani, l’appuntamento con la propria solitudine ritrovata. Momento micidiale per molti di loro, che provoca una sorta di morte per crepacuore.

Ecco, allora, perché gennaio è il mese in cui si muore di più.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te