Ecco perché è importante lasciare una luce accesa per il gatto

Spesso si ha la necessità di lasciare il gatto da solo per qualche ora. O addirittura per tutto il giorno, quando si esce per andare al lavoro. Tutti i padroni di mici si preoccupano per la salute del proprio amico a quattro zampe: si annoia quando è da solo? Come posso assicurarmi che passi una buona giornata senza di me?

Fortunatamente, esistono dei trucchetti per lasciare il proprio gatto nelle migliori condizioni possibili. Una di queste soluzioni riguarda le lampade di casa. Ecco perché è importante lasciare una luce accesa per il gatto.

Il mito da sfatare sui gatti

Per capire perché è importante lasciare una lampada accesa per il gatto, bisogna innanzitutto sfatare un mito. Quasi tutti pensano che i gatti siano animali notturni. Di conseguenza, è diffusa l’idea che ci vedano perfettamente al buio. In realtà non è esattamente così.

Infatti, è più corretto affermare che i gatti sono animali crepuscolari. Ciò significa che cacciano prevalentemente all’alba e al tramonto. La ragione è che le prede preferite dei gatti, ovvero i topi, sono più attive in questi momenti della giornata.

Di conseguenza, non è vero che i gatti ci vedono alla perfezione con il buio completo. Non sono abituati, infatti, a cacciare in piena notte. Certo, i gatti vedono meglio di notte rispetto agli uomini: i loro occhi possono catturare e utilizzare fino al 50% di luce in più. Ma sono comunque più a loro agio in una situazione di oscurità parziale, e non totale.

Gli accorgimenti da prendere quando si lascia da solo il micio

A causa delle abitudini di caccia, i gatti tendono, dunque, ad essere più attivi all’alba e al tramonto. Ecco perché è importante lasciare una luce accesa per il gatto: anche una piccola fonte luminosa può aiutare il felino a sentirsi pieno di energie e attivo.

Lo si incoraggerà così a tenersi occupato quando non si è in casa nelle ore serali. Un gatto che non si annoia è un gatto più contento. Inoltre, la luce ricorderà al micio la presenza del padrone. Si sentirà così meno solo.

Per evitare di usare troppa energia, sprecando inutilmente soldi e risorse preziose, si può utilizzare una piccola lampada a LED. Bisogna però ricordare che non basta lasciare una luce accesa per far sì che il gatto non si annoi. È importante anche mettere a disposizione del micio dei giocattoli con cui può intrattenersi.

Attenzione, tuttavia, ai giochi pericolosi per i gatti. Possono rivelarsi fatali se usati senza supervisione.

Consigliati per te