Ecco perché bisogna stare attenti quando il pavimento si solleva o le mattonelle si gonfiano

Non è così raro sentire parlare di scricchiolii di pavimenti o mattonelle. Soprattutto se si tratta di piastrelle esterne da giardino.
Il fenomeno si amplifica se si tratta di costruzioni abbastanza vecchiotte. Tuttavia, il distacco delle mattonelle e il rigonfiamento del pavimento può colpire anche interni di abitazioni nuovissime.

Un problema comune a molte famiglie, costrette a far i conti con superfici non più regolari ed anche potenzialmente pericolose.

Ma quali sono le cause che scatenano questo rigonfiamento? Perché il pavimento si solleva?

Ecco perché bisogna stare attenti quando il pavimento si solleva o le mattonelle si gonfiano

Le causa di questo fastidioso intoppo possono essere molteplici. Gli esperti del settore hanno stilato una classifica delle cause scatenanti più comuni.

Tra le motivazioni principali del sollevamento di una piastrella, sia essa posizionata all’interno o all’esterno dell’abitazione, non è da sottovalutare la presenza di un’infiltrazione d’acqua.

Questa, infatti, è una condizione molto comune e anche poco presa in considerazione, proprio per il fatto che non è così visibile.

Se l’infiltrazione è continua, anche se non molto importante, a lungo andare farà ingrossare il pavimento, fino a sollevarsi e spaccarsi sotto i nostri occhi.

Da valutare anche la posizione dell’impianto di riscaldamento. Quando quest’ultimo è troppo vicino alle piastrelle o non è isolato in modo adeguato, il pavimento quasi sicuramente si rovinerà velocemente.

Tecnicamente, l’eccessivo calore prodotto dalle tubature, in aggiunta ad una fuga ridotta e alle piastrelle troppo rigide, può provocare la rottura e il sollevamento del pavimento.

Errori strutturali

Errori importanti, per quanto riguarda i pavimenti, possono giungere anche dalla posa in opera del pavimento. Una scorretta posa delle piastrelle o la realizzazione di fughe troppo strette può non ammortizzare bene gli sbalzi termici che dilatano o restringono il materiale dei pavimenti. Senza spazio necessario, le piastrelle si spaccano ed il pavimento risulta rovinato.

Cosa fare?

Innanzitutto, analizzare la sezione interessata. Capire se il problema è circoscritto in una sola area o se c’è bisogno di rifare tutta la pavimentazione.
Solo dopo un’attenta analisi, si può provvedere alla sostituzione delle piastrelle.

Se “Ecco perché bisogna stare attenti quando il pavimento si solleva o le mattonelle si gonfiano” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Chi ha la muffa in casa e vuole eliminarla dovrebbe conoscere queste informazioni utili”.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te