Ecco perché bisogna mettere un po’ di lievito in lavatrice

A cosa serve il lievito nella lavatrice? È possibile cucinarci la pizza o il pane? Assolutamente no, ma ancora meglio. Il lievito ultimamente lo conoscono in molti, è stato un fido alleato durante il periodo di lockdown della scorsa primavera. C’è stata una vera e propria corsa al lievito, invece della famosa corsa all’oro statunitense. Ora forse in casa se ne ha troppo e non si sa più cosa farci, be’ non bisogna buttarlo via, perché se messo in lavatrice può regalare moltissime gioie.

Ecco perché bisogna mettere un po’ di lievito in lavatrice

Quante volte si apre la lavatrice e da lì esce un odore veramente sgradevole? Anche la lavatrice va lavata, sembra strano ma è così. Un po’ come anche la lavastoviglie. È vero che sono degli elettrodomestici che servono a lavare indumenti o piatti, ma è importante anche prendersi cura dell’oggetto in sé. Dunque ecco perché bisogna mettere un po’ di lievito in lavatrice.

A cosa serve

Il lievito dunque serve a pulire la lavatrice. Quello che infatti occorre fare è mandare un giro a vuoto a circa 90°, non con prodotti chimici, ma con il lievito. Operazione che bisognerebbe fare almeno una volta al mese.

Occorre quindi il lievito e dell’aceto. Inserire un po’ di aceto dove si mette il detersivo e aggiungere sempre nello stesso luogo un po’ di lievito. Azionare la lavatrice e dire addio a cattivi odore e calcare. Il lievito è possibile sostituirlo con il bicarbonato, se si desidera un’azione più forte.

Il lievito però è possibile usarlo anche per sbiancare i capi. Infatti è possibile aggiungerlo al lavaggio normale dei bianchi e questo donerà brillantezza e pulizia ai capi. Quindi se si ha del lievito in casa che non si usa, e non si pulisce la lavatrice da un po’ di tempo, è il momento perfetto per farlo.

 

Approfondimento

Altri metodi in cui è possibile usare il lievito.

Consigliati per te