Ecco orari e giorni per fare trading a Wall Street e sfruttare la potenza della prima Borsa mondiale

Da domani si riparte. Dopo le settimane che hanno segnato la fine e l’inizio del nuovo anno, da lunedì gli operatori di mercato riprenderanno a regime. In questa sede ci concentreremo in particolare sul mercato USA per illustrare orari di negoziazione e i giorni in cui i listini resteranno chiusi agli scambi.

I listini USA costituiscono un faro importante per tutti gli operatori di Borsa, dal piccolo trader al gestore di fondi. I loro trend sono in grado di influenzare le dinamiche degli scambi anche su mercati geograficamente molto distanti. In particolare, e con riferimento ai grafici degli ultimi giorni, la struttura grafica dei listini azionari di Wall Street continua a indebolirsi.

Fatte queste premesse, ecco orari e giorni per fare trading a Wall Street e sfruttare la potenza della prima Borsa mondiale.

Gli orari di negoziazione della Borsa USA

Al pari di molte altre Borse mondiali, i mercati azionari americani operano dal lunedì al venerdì. Nello specifico, le contrattazioni hanno inizio alle 9.30 (ore 15.30 in Italia) per concludersi alle 16.00 ora locale, ossia quando in Italia sono le 22.00.

Dunque New York ha una differenza di 6 ore rispetto all’Europa centrale e di 5 rispetto a Londra (GMT-5).

Il calendario di Borsa USA nel 2022

Vediamo nel dettaglio in quali giorni del nuovo anno Wall Street resterà chiusa agli scambi e quindi anche al trading. I giorni off saranno i seguenti:

  • sabato 1 gennaio, Capodanno;
  • lunedì 17 gennaio, ricorrenza di Martin Luther King;
  • lunedì 21 febbraio, anniversario della nascita di Washington;
  • venerdì 15 aprile, Venerdì Santo;
  • lunedì 30 maggio, Memorial Day;
  • lunedì 20 giugno, Juneteenth holiday;
  • e lunedì 4 luglio, il Giorno dell’Indipendenza;
  • poi, sempre di lunedì ma 5 settembre, Festa dei lavoratori;
  • giovedì 24 novembre, Thanksgiving Day (Giorno del ringraziamento);
  • lunedì 26 dicembre, Santo Stefano.

Infine ricordiamo che venerdì 25 novembre la Borsa a stelle e strisce aprirà solo al mattino, con chiusura anticipata alle ore 13.00 locali.

Ecco orari e giorni per fare trading a Wall Street e sfruttare la potenza della prima Borsa mondiale

Come si vede, non sempre i giorni di chiusura della Borsa USA coincidono con le festività tipiche europee e/o italiane.

Al piccolo trader, tuttavia, interessa conoscerli a priori per gestire al meglio eventuali posizioni intraday. Oppure per sapere anzitempo quali giornate di Borsa potrebbero patire di scarsa direzionalità per effetto della chiusura dei listini americani.

A tutti i trader, comunque, giunga dalla Redazione di ProiezionidiBorsa l’augurio di un proficuo anno di trading e di profitti.

Approfondimento

Su quali banche puntare a Wall Street nel 2022?

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te