Ecco l’uomo 2020 coi capelli crazy color

Lo stile capelli uomo autunno-inverno 2020 è crazy, pazzo, audace. Arrivano idee come il caschetto magenta alla Kurt Cobain oppure il pixie cut leopardato su base platino. E per finire le mèches degli NSYNC. Gli idoli degli anni Novanta sono tornati alla grande con il trend dei capelli crazy color. La vera novità è che sono gli uomini a sbizzarrirsi al posto delle donne. Vediamo cosa bolle in pentola a proposito di colori, hennè e cosa si potrà importare dalle passerelle per l’autunno inverno. Lasciando però la chioma sana e luminosa.

Il biondo platino diventa def leppard

I capelli maculati non sono una novità. Sono stati lanciati più volte nell’ultimo decennio, ma senza lasciare nulla di significativo, neanche sulle teste al femminile. Va detto però che il platino def leppard è  iper corteggiato. Perché l’effetto animalier sui capelli maschili biondo platino è semplicemente una bomba. La testa corta con stampa leopardo è stata inventata dal colorist Yiotis Panayiotou per la hair designer Katy England. Si tratta di un look già proposto nel 2017 da Bleach London. Rivederlo ora sulla passerella di Versace, realizzato da Guido Palau sul modello João Knorr è fantastico. Sarà una grande tendenza presto copiata anche sulle teste femminili.

Mettersi in testa il rosa baby e il fucsia

Una piccola nicchia di italiani ha già ceduto alla tinta rosa baby, scelta dallo skateboarder Evan Mock. Ma il più richiesto è ancora l’effetto bleach, che varia dal classico platino freddo a quello più grunge. Il primo passo è sempre la decolorazione. Il capello va prima portato al platino e poi si può procedere con la tinta che si desidera, grazie all’applicazione di vari tonalizzanti. Si possono creare nuance e sfumate, oppure ciocche ed effetti bicolori. Il rosa dura due settimane, il fucsia dura un po’ di più.

Diventa investitore immobiliare e ottieni un rendimento superiore al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Ecco l’uomo 2020 coi capelli crazy color

Il taglio più indicato per giocare coi colori è quello rasato. Il corto è bello, ma richiede una continua manutenzione: dopo un mese o prima arriva lo spiacevole centimetro di ricrescita. Sulle chiome lunghe, invece, crea un effetto sfumato interessante. Parliamo ora della manutenzione. Per realizzare un colore omogeneo a casa si possono provare prodotti semi permanenti oppure pigmentati. Ecco l’uomo 2020 con i capelli crazy color. Che non fa alcuna manutenzione da solo ma si affida a un esperto per mantenere la texture. Inoltre i capelli devono essere sempre idratati. Con shampoo nutriente, conditioner o maschera e infine pigmenti colorati.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.