Ecco le tre razze di cane che vivono più a lungo per avere un amico sempre al nostro fianco

Il cane, si sa, è il miglior amico dell’uomo, e quando un compagno con cui abbiamo trascorso molti anni viene a mancare, è come se ci lasciasse un membro della nostra famiglia. Purtroppo i cani hanno un ciclo di vita molto più breve rispetto a noi umani, ma ci sono alcune razze che vivono più a lungo, e che possiamo adottare se vogliamo un compagno che sarà al nostro fianco per molti anni. Come regola generale, possiamo affermare che i cani di grande taglia tendono a vivere di meno rispetto a quelli di piccola taglia. Ma ecco le tre razze di cane che vivono più a lungo per avere un amico sempre al nostro fianco.

Beagle

Il tenero e famosissimo beagle è una delle razze più amate in tutto il mondo. Questo cane ha un carattere placido, amichevole e mai aggressivo. Oltre ad essere i compagni più docili e fedeli, i beagle hanno anche la caratteristica di vivere molto a lungo. Possono arrivare anche ai 20 anni, anche se la durata media della vita è di 15 anni. Il beagle più longevo si chiamava Butch, e visse fino a 27 anni.

Chihuahua

Il chichuahua è una delle razze di cane più riconoscibili per le sue ridotte dimensioni e i suoi grandi occhi che fanno innamorare tutti. Esistono chihuahua di tutti i colori, a pelo lungo o corto, ma una caratteristica tipica dei chihuahua è quella di poter raggiungere un’età molto avanzata. Questo è dovuto soprattutto al fatto che i chihuahua, a differenza di molte altre razze, non soffrono di particolari problemi genetici o predisposizioni a malattie.

Shih Tsu

Il terzo delle tre razze di cane che vivono più a lungo per avere un amico sempre al nostro fianco è il bellissimo Shih Tsu. Lo Shih Tsu arriva dal Tibet, ed è una tra le razze più amate in Asia e non solo per la sua lealtà e allegria. Lo Shih Tsu può arrivare anche ai 16 anni di vita.

 

Approfondimento

Ecco le razze di cani perfette per gli anziani.

Consigliati per te