Ecco le scarpe sempre alla moda da indossare assolutamente per sembrare più alte

Alcune donne per risolvere il problema dell’altezza molto spesso ricorrono ad un uso improprio e indiscriminato dei tacchi. Tuttavia, questa non è la strada giusta, in quanto anche questi tipi di scarpe possono far sembrare ancora più basse. Ma, allora, come fare? Qui, riporteremo degli utili consigli per aiutare proprio quante si trovano, quotidianamente, a fare i conti con la loro altezza. Ecco le scarpe sempre alla moda, da indossare assolutamente, per sembrare più alte. In particolare, vediamo in quest’articolo, quali sono i modelli più appropriati per aggiustare, in qualche modo, la nostra siluette. Il primo tipo di scarpe da consigliare sono quelle con il rialzo interno. Con esse, si possono recuperare dai 6 ai 10 cm, senza dover rinunciare alla comodità. Infatti, si tratta di semplici scarpe da ginnastica o da passeggio, con cui poter rimanere all’in piedi o camminare a lungo.

Ecco le scarpe sempre alla moda da indossare assolutamente per sembrare più alte

Il secondo consiglio riguarda le décolleté, con i tacchi, per definizione scollate. Insieme ad esse, si potrà indossare un abito più corto e le gambe sembreranno più lunghe. Il trucco, tuttavia, sta nel colore: nudo o color pastello. Terzo tipo di scarpa da consigliare per le più bassine sono le classiche e intramontabili zeppe. Però, attenzione. Esse devono avere un’altezza normale non eccessiva, altrimenti si sortisce l’effetto opposto. Le zeppe, rappresentano una valida alternativa alle scarpe con il rialzo, nel periodo estivo. Andando avanti, a differenza di ciò che potremmo pensare, le scarpe basse da ginnastica non sono del tutto bandite. Basta solo distrarre l’osservatore su altri dettagli, come ad esempio: un bel cappello o un bel paio di orecchini.

Atri modelli indicati per sembrare più alte

Ebbene, fortemente alla moda ma anche efficaci sono gli stivali cuissardes, se indossati nel modo giusto. Ad esempio, si possono indossare con i leggings o con i pantaloni neri, quindi meglio tono su tono. In alternativa, potremmo accompagnarli ad una gonna non troppo corta. Sono, invece, del tutto bandite le ballerine, che mettono in evidenza il polpaccio e accorciano la silhouette. Stessa cosa dicasi per gli stivaletti a mezza gamba, che accorciano irrimediabilmente la figura.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te