Ecco le ricette sfiziose dei broccoli ripassati in padella senza lessarli, gratinati senza besciamella e cucinati al forno semplici e croccanti

I broccoli sono delle cruciferae molto saporite e ricche di vitamine e fibre. Le utilizziamo spesso come contorno per accompagnare carni magre oppure per condire la pasta.

Prima di ripassarli in padella di solito li lessiamo o li cuciniamo al vapore e per questo motivo, soprattutto quando siamo di fretta, ne perdiamo la croccantezza.

Le numerose proprietà benefiche vengono mantenute anche saltando questo passaggio. Possiamo ripassarli in padella senza lessarli anche quando non dobbiamo consumarli come contorno.

Se vogliamo creare delle polpette oppure cuocerle insieme a salsiccia e olive possiamo risparmiare tempo e avere in tavola un piatto veramente sfizioso.

Ecco le ricette sfiziose dei broccoli ripassati in padella senza lessarli, gratinati senza besciamella e cucinati al forno semplici e croccanti

Se abbiamo deciso di non lessare i broccoli, dobbiamo separare accuratamente le cime dai gambi. Con il solo passaggio in padella, infatti, i gambi necessitano di maggiore cottura perché il rischio è quello di ritrovarli completamenti crudi.

Utilizziamo quindi solo le cime e dopo averle lavate per bene tagliamole a pezzetti. Riscaldiamo un cucchiaio di olio per rosolare una testa d’aglio e facciamole cuocere per 20 minuti con una fiamma media aggiungendo un bicchiere d’acqua. Possiamo utilizzare il vino per arricchire il sapore. Spolveriamo con sale e pepe a seconda del nostro gusto.

Quando le cime si sono ammorbidite senza perdere la croccantezza, le possiamo impastare con uova, parmigiano, pangrattato, prezzemolo e altro pepe per ottenere delle polpette molto saporite.

Broccoli gratinati

Se vogliamo ricercare un sapore diverso e più delicato e ottenere un piatto unico e gustoso, possiamo diminuire il tempo di cottura dei broccoli in padella. Invece di 20 minuti possiamo farli saltare per 10 minuti. Quindi tritiamo le mandorle e creiamo un mix con pangrattato, olio, sale e pepe. Impaniamo le cime del broccolo e sistemiamole in una pirofila. Senza utilizzare la besciamella, possiamo ottenere ancora più gusto tagliando dei pezzi di formaggio magro o filante da sistemate sopra i broccoli.

Terminiamo la cottura in forno per 20 minuti a 180 gradi per ottenere un piatto unico o un contorno saporito da affiancare alla carne.

Al forno come alternativa

Ecco le ricette sfiziose dei broccoli ripassati in padella senza lessarli, gratinati senza besciamella e cucinati al forno semplici e croccanti per ottenere piatti salutari e nutrienti.

In forno, a temperature molto alte e con un filo d’olio, i broccoli ripassati possono cuocere da soli fino ad avere gambi morbidi e cime croccanti. Il sapore di leggera affumicatura risalterà se saremo riusciti a non bruciacchiarli. Spolverati con il peperoncino prima di essere infornati, possono essere mangiati come contorno oppure presentati come snack da antipasto.

I benefici che ricaviamo dalla consumazione dei broccoli sono sempre assicurati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te