Ecco le principali cause dei capelli grassi e un mito da sfatare su questo imbarazzante problema

I capelli sono per donne e uomini un vero tesoro a cui si dedica tempo e denaro. Avere una chioma fluente è un desiderio comune che spesso costa parecchio impegno e dedizione. Ma questa buona volontà in alcuni casi non è sufficiente. Fattori ormonali o ambientali causano inestetismi non sempre facili da accettare e complicati da combattere.

Ecco le principali cause dei capelli grassi e un mito da sfatare su questo imbarazzante problema

Tra gli inestetismi più comuni riguardante i capelli troviamo la calvizie, per alcuni uomini un vero cruccio, e i capelli grassi. Quest’ultimo è un problema che investe indistintamente donne e uomini ed è principalmente causato da un eccesso di sebo, in molti casi particolarmente fluido, prodotto sulla cute che coinvolgendo l’attaccatura dei capelli causa quell’aspetto unto e impiastricciato tanto brutto da vedere.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tutti producono sebo. Questa sostanza oleosa è fondamentale perché protegge i capelli dagli agenti esterni facendogli da scudo contro queste aggressioni. Ma chi soffre di seborrea grassa, come la definiscono i medici, in realtà produce una quantità di sebo eccessiva ed in alcuni casi molto liquido, favorendo così la diffusione sul capello.

Le cause di questo problema possono essere ormonali o esterne. I cambi di stagione, lo stress, l’alimentazione o l’uso di prodotti troppo aggressivi sono tutti fattori che tendono ad alimentare questo tremendo inestetismo.

In commercio sono presenti tantissimi prodotti che promettono di risolvere questo annoso problema ma esistono anche tanti rimedi naturali che possono aiutare a combatterlo. Tra questi la maschera al tea tree oil e aloe vera che ha una azione sebo regolatrice e rinvigorente. Basterà unire 3 cucchiai di gel aloe vera pura a tre gocce di tea tree oil e 2 cucchiai di acqua. Stendere il composto, in particolare sull’attaccatura dei capelli, e lasciare in posa per 45 minuti trascorsi i quali si dovranno sciacquare i capelli con acqua fresca. Questo impacco può essere ripetuto una volta a settimana.

False credenze

Tra le credenze popolari c’è quella che chi soffre di capelli grassi deve lavarli il meno possibile. Assolutamente falso. Oltre alle implicazioni estetiche e igieniche che un comportamento di questo tipo potrebbe causare un lavaggio frequente non ha alcuna controindicazione sulla seborrea grassa. Anzi eliminare con frequenza regolare il sebo in eccesso è fondamentale per tenere in salute il capello e fare in modo che questa sostanza non lo soffochi. La cosa da tenere però in grande considerazione è la composizione dei prodotti che si utilizzano. Evitare gli shampoo e i balsami troppo aggressivi deve essere un mantra per chi soffre di questo disturbo.

Ecco, dunque, le principali cause dei capelli grassi e un mito da sfatare su questo imbarazzante problema.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te