Ecco le astuzie per comprare profumi di marca spendendo meno ma senza farsi fregare

I profumi sono ormai diventati una sorta di accessorio alla pari di borse e gioielli. Ognuno di noi ha le sue preferenze in fatto di fragranze, chi ama profumi molto intensi e chi, invece, preferisce qualcosa di meno forte.

Una delle caratteristiche che accomunano buona parte dei profumi che si trovano in profumeria o in grandi magazzini è il costo elevato. Infatti, per portarsi a casa un profumo di qualità griffato spesso bisognerà spendere cifre che si aggirano attorno al centinaio di euro.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Per molti potrebbe sembrare pura follia. Eppure, per chi è abituato a spruzzarsi due gocce di profumo prima di uscire di casa, la spesa passa in secondo piano.

Visto il costo molto elevato sarà importante conservare correttamente i profumi una volta arrivati a casa. Infatti, metterli nel posto sbagliato potrebbe rovinarne irrimediabilmente la fragranza.

Inoltre, anche se a volte su siti internet ci si imbatte in offerte all’apparenza imbattibili bisognerà prestare davvero molta attenzione.
Prima di procedere all’acquisto sarà, infatti, necessario capire se si tratti o meno del prodotto originale.

Ecco le astuzie per comprare profumi di marca spendendo meno ma senza farsi fregare

Su siti internet come Subito, Depop e Vinted ma anche su Amazon è possibile trovare profumi di marca venduti a prezzi molto convenienti.

Bisogna, però, sapere che le contraffazioni sono all’ordine del giorno, si tratta di prodotti molto semplici da imitare.

Purtroppo la qualità non sarà quella dei prodotti autentici e, per questo motivo, è importante fare attenzione a come si spendono i soldi. Anche per una questione di salute, i prodotti contraffatti potrebbero scatenare reazioni allergiche.

La ricerca

Prima di mettersi alla ricerca di un profumo su internet sarà importante procedere con una accurata ricerca sul tipo di prodotto.

Nel caso in cui qualche conoscente possedesse lo stesso profumo si consiglia di osservarlo attentamente per rendersi conto delle caratteristiche.

Infatti, confezione e flacone di un prodotto originale sono spesso molto ricercati. Non dovranno esserci errori grammaticali e il flacone, a seconda del prodotto, sarà più o meno lavorato sempre in vetro. Il contenitore, infatti, non dovrà essere in plastica.

Inoltre, l’involucro esterno di solito è avvolto in una pellicola trasparente. Nel caso in cui acquistasse un prodotto già aperto, ad esempio su siti di seconda mano, ci si dovrà limitare ad osservare la confezione.

Prezzo

Il prezzo basso spesso attira ed è molto allettante. Tuttavia è importante rendersi conto che nessuno regala niente, per questo motivo un prezzo molto basso potrebbe nascondere qualcosa.

Ci saranno, ovviamente delle eccezioni ma solitamente il prezzo è indice di qualità. Ad esempio un profumo che, di retail, costa un centinaio di euro non potrà essere venduto a trenta e neppure a quaranta.

Fanno eccezione i profumi venduti da alcune catene di negozi per la casa dove, spesso, vengono applicate delle interessanti promozioni. Inoltre, su siti di seconda mano alcune persone potrebbero vendere a prezzo stracciato per liberarsi di qualcosa che non usano.

Dove comprare

Sarebbe preferibile rivolgersi a profumerie, negozi autorizzati o allo stesso sito internet della casa produttrice.

Tuttavia, se si volesse risparmiare qualcosa acquistando su internet fondamentale sarà tenere gli occhi ben aperti.

Le regole sono quasi le medesime che possono essere utilizzate per acquistare una borsa griffata spendendo di meno. Verificare con attenzione il profilo del venditore e i suoi feedback. Le recensioni, infatti, sono molto importanti per capire come si comporta un venditore. Il pagamento, tuttavia, dovrà sempre avvenire con metodi sicuri come, ad esempio, PayPal.

Ecco, quindi le astuzie per comprare profumi di marca spendendo meno ma senza farsi fregare.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te