Ecco l’applicazione che dobbiamo installare se vogliamo impedire ad altri di accedere a telefonate e credito del nostro cellulare

Tutti noi teniamo molto alla nostra privacy. La nostra vita personale, infatti, dovrebbe essere intoccabile. E dovremmo essere solo noi a decidere quando e come condividerla con gli altri. Purtroppo, con l’avvento della tecnologia, questo proposito non è del tutto semplice da mettere in atto. E dobbiamo impegnarci e proteggerci per far sì che la nostra privacy rimanga tale. Soprattutto quando utilizziamo il nostro smartphone. Nel nostro precedente articolo “Disattiva sempre questa funzione sul tuo telefono se non vuoi che altri ascoltino le tue chiamate”, per esempio, avevamo già spiegato un modo per proteggersi da spioni indisturbati. E oggi vogliamo dare un altro semplice avviso per capire se davvero qualcuno ha l’accesso ai nostri dati.

Ecco l’applicazione che dobbiamo installare se vogliamo impedire ad altri di accedere a telefonate e credito del nostro cellulare

Gli hacker ormai stanno crescendo sempre di più. Infatti, con lo sviluppo della tecnologia e con la diffusione di mezzi sempre più precisi, entrare in un computer o in un cellulare può risultare davvero semplice. Per esempio, molti, per raggiungere questo scopo, usano delle tipiche app per spiare gli smartphone. In questo modo, possono facilmente controllare i messaggi, ascoltare le chiamate, accedere ai dati personali e, nei casi più sfortunati, spiare la videocamera. Insomma, si tratta di una cosa abbastanza seria e se vogliamo interromperla, dobbiamo capire ciò che è giusto fare. Ci sono delle cose sul nostro cellulare che possiamo controllare per capire se siamo tra i malcapitati. E una di queste è vedere il consumo di energia che il nostro telefono registra.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ecco uno dei passaggi per capire se qualcuno è riuscito a entrare nel nostro cellulare

Forse non tutti lo sanno, ma quando gli hacker e i malintenzionati riescono ad entrare nel nostro cellulare, si verifica un’anomalia. La batteria del nostro telefono consuma molto più del normale. E anche se dovesse essere vecchia, non si potrebbe spiegare in alcun modo un tale consumo. Questo perché i malware fanno scendere la batteria al minimo, portando il cellulare allo sfinimento. Perciò, la prima cosa da controllare sarà proprio l’energia che il nostro smartphone consuma. E per farlo, dovremo scaricare un programma che monitori con attenzione i consumi energetici.

Infatti, ecco l’applicazione che dobbiamo installare se vogliamo impedire ad altri di accedere a telefonate e credito del nostro cellulare. Ce ne sono diverse, anche gratuite, a cui sarà possibile accedere. Controlliamo per qualche giorno i dati riportati e, se vedremo un consumo anomalo, sappiamo cosa fare. Portiamo subito il cellulare da un professionista se non siamo esperti e chiediamo di controllare anche il resto di anomalie che potrebbero esserci sul cellulare e che riporterebbero a un controllo esterno. In questo modo potremo eliminare qualsiasi spia si sia impossessata del nostro telefono.

Approfondimento

Attenzione alla chiamata già arrivata a molti che in realtà è una truffa

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te