Ecco la torta buonissima pronta in 5 minuti, perfetta per chi deve consumare il cioccolato avanzato

Pasqua è alle porte e, anche quest’anno, i dolci affolleranno le nostre tavole. Anzi, a dire il vero, quando si pensa alla Pasqua, c’è un dolce che viene in mente subito: la colomba. Probabilmente i più golosi avranno pensato all’uovo di cioccolato, ma bisogna riconoscere alla colomba il titolo di “dolce pasquale per eccellenza”.

È pur vero, però, che l’uovo di cioccolata mette tutti d’accordo. Da quando sono nate le versioni con cioccolato light, poi, non ci sono proprio più scuse per rinunciarvi. Come ogni anno, quindi, il rischio è di prendere troppe uova di cioccolato che, puntualmente, non termineremo a pranzo e che saremo costretti a trascinarci per giorni.

Proprio per evitare gli sprechi, e anche per evitare che il cioccolato diventi vecchio, abbiamo pensato a questa ricetta. Ecco la torta buonissima pronta in 5 minuti, perfetta per chi deve consumare il cioccolato avanzato. Un dolce delizioso da decorare con scaglie di cioccolato, davvero da leccarsi i baffi. Cominciamo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Per prima cosa la scelta del cioccolato. Per questa ricetta sono perfette tutte le tipologie, al latte, fondente, nocciole, tutti i gusti insieme, insomma… liberiamo la fantasia.

Ingredienti

Ecco gli ingredienti occorrenti:

a) 270 grammi di farina 00 (o un altro tipo);

b) 200 ml di latte;

c) 80 ml di olio di semi (o un altro tipo);

d) due uova;

e) 130 grammi di cioccolato;

f) 150 grammi di zucchero bianco o di canna;

g) una bustina lievito per dolci;

h) un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Procedimento

Per prima cosa prepariamo in una vaschetta gli avanzi di cioccolato che vogliamo riutilizzare. Dovremo spezzettarli in parti più o meno grandi, a nostro gusto. Ora mettiamo da parte questa ciotola che ci servirà più avanti. Poi si dovrà setacciare la farina. Dopo aver preparato la farina, versiamola in un contenitore, e aggiungiamo lo zucchero e il lievito. Misceliamo tutto a mano.

Nel frattempo, in un altro contenitore, metteremo il latte, l’olio e le uova e il cucchiaino di estratto di vaniglia. Questo darà un sapore e un aroma inconfondibile alla torta che stiamo preparando. Quindi mischiamo il tutto con una frusta a mano.

A questo punto inizieremo a unire i due composti ottenuti. Aggiungiamo la farina un po’ per volta e, contemporaneamente, mescoliamo per evitare che l’impasto crei dei grumi. Lavorare energicamente, anche aiutandosi con fruste elettriche. Quando l’impasto sarà omogeneo e liquido avremo terminato.

A questo punto prendiamo il cioccolato. Aggiungiamo un cucchiaino e mezzo di farina per evitare che, durante la cottura, il cioccolato affondi sulla base. Ora uniamo il cioccolato all’impasto, mescoliamo il tutto e versiamolo in una tortiera, precedentemente preparata con della carta forno. I più golosi potranno aggiungere altro cioccolato in superficie.

La torta dovrà cuocere in forno statico a 180° per circa 35 minuti. Ricordiamoci di fare sempre la prova stecchino. Quando sarà asciutto, la torta sarà pronta. Ecco la torta buonissima pronta in 5 minuti, perfetta per chi deve consumare il cioccolato avanzato. Buon appetito!

Consigliati per te