Ecco la tendenza chic dell’autunno che ci farà essere super alla moda in ogni occasione

Elegante e misterioso. Caldo ma traspirante, versatilissimo e perfetto per le occasioni importanti ma anche per quelle più low profile.

Confortevole ma ricercato, è adatto per abiti o gonne da sfoggiare per eventi sofisticati o per cene in casa in vista delle temperature più rigide. Quello con le costine risulta più informale. Se tagliato su un paio di pantaloni dritti o una giacca da abbinare con un sotto più casual diventa perfetto per l’ufficio o per un aperitivo con le amiche.

Ecco, quindi la tendenza chic dell’autunno che ci farà essere super alla moda in ogni occasione. È tornato di moda sua maestà il velluto.

Anzi forse non è mai passato di moda! La sua produzione risale al XIII secolo, ma si indossa ancora oggi e non ha mai perso il suo fascino. La sua origine è soprattutto occidentale, e fin dall’antichità le zone di maggior diffusione sono Catanzaro, Lucca, Venezia e Genova. Esiste infatti anche il famoso velluto di Genova. Questa antica tipologia è arricciata con molti motivi broccati di solito a fiori e colorati. Veniva prodotto dalle antiche fabbriche genovesi del Seicento e del Settecento.

Elegante in giacche e pantaloni, estroso negli accessori

Il velluto più conosciuto è quello in cotone, che lo rende perfetto anche per gli inizi dell’autunno. Ma ne esistono anche in lana e in seta. Ne esistono inoltre di più tipi a seconda della trama. Quello riccio, tagliato e unito e infine operato. Quest’ultimo può essere a coste, microvelluto, la gettonatissima ciniglia, il velour, il dévoré etc.

Oggi è tornato forte più che mai sulle passerelle dell’alta moda autunno-inverno 2021-22. Stavolta lasciando un’impronta importante e decisa. Se classico e liscio conferisce un aspetto sofisticato, quasi regale. La sua luminosità si accende con i toni scuri del nero, del viola e del blu oltremare, esattamente come hanno fatto vedere le giacche e i pantaloni di Celine e Luisa Spagnoli, e gli abiti di Dries Van Noten.

Questo tessuto è poi perfetto in vista dei mesi freddi perché caldo e morbidissimo senza perdere mai l’eleganza. Se pensiamo infatti che un completo in velluto sia esagerato possiamo giocare con gli accessori. Basta un capo spalla, oppure uno stilosissimo cappello, un paio di guanti lunghi, una cappa, o magari un dolcevita. Anche le scarpe possono essere in velluto come quelle super chic in rosa della collezione di Rochas.

Ecco la tendenza chic dell’autunno che ci farà essere super alla moda in ogni occasione

La trama più stropicciata e arricciata in tinte colorate, che virano verso l’acido o il pastello, è perfetta per sfoderare la nostra eccentricità e il nostro amore per il vintage.

Anche Serena Rossi, madrina del Festival del Cinema di Venezia, ha indossato per il red carpet un abito in classico velluto rosso firmato Etro. L’abito dalle linee sinuose e dallo spacco alto è molto sensuale, ma raffinatissimo. Bellissimo l’effetto regalato dal tessuto con delle sfumature in rosso più scuro.

L’attrice Kasia Smutniak ha scelto invece per Venezia una giacca nera con bottoni a vista di Giorgio Armani con dei polsini e colletto in maglia metallica. L’abbinamento con un pantalone nero classico fluidissimo è perfetto. Protagonista assoluto dell’outfit? Il blazer in velluto!

Consigliati per te