Ecco la straordinaria pianta aromatica che ci aiuterà a smaltire i chili di troppo dopo le feste

Durante le feste pasquali è normale aver mangiato più del solito e quindi sentirsi appesantiti. In fondo, queste giornate di festa dobbiamo godercele pienamente, senza pensare ai chili in più e stare troppo attenti alla linea.

Ovviamente ora che le celebrazioni sono terminate potremo rimediare iniziando pian piano a depurarci l’intestino dai grassi in eccesso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La soluzione è davvero a portata di mano per molti di noi e probabilmente pochi hanno pensato che davvero ci possa essere d’aiuto. Ecco, quindi, la straordinaria pianta aromatica che ci aiuterà a smaltire i chili di troppo dopo le feste.

Il timo

Questa pianta officinale è molto semplice da coltivare, si trova bene in luoghi soleggiati ed è composta da sommità fiorite. Quest’ultime, possiamo raccoglierle nel momento della fioritura e sono adatte per l’utilizzo in cucina per insaporire molti piatti.

Il timo però non è solo utilizzato per questa ragione, infatti ha notevoli proprietà benefiche di ogni tipo ed apprezzate da sempre.

È apprezzato infatti, anche per la sua straordinaria proprietà digestiva che ci aiuta a metabolizzare i grassi e ad eliminare i gas intestinali.

Chi dispone di questa pianta in casa, potrà utilizzarla prendendo una manciata di fiori, foglie di timo. Dopo averla lavata, facciamola bollire in un pentolino d’acqua per circa cinque minuti. Filtriamo e dolcifichiamo a nostro piacimento.

È consigliato berla a stomaco vuoto, prima di andare a letto. I risultati non sono visibili subito, ma dopo qualche giorno ci sentiremo meno gonfi.

Ecco la straordinaria pianta aromatica che ci aiuterà a smaltire i chili di troppo dopo le feste, benefica e saporita, pronti a depurarci?

Consigli

Ovviamente, non possiamo pensare che basti solo il timo per eliminare il gonfiore dopo le festività.

È sempre fondamentale bere molta acqua, circa due litri al giorno, o integrare con tisane zenzero e limone.

Non saltiamo mai i pasti principali, ma basta semplicemente limitare le porzioni.

È importante anche dedicare un po’ di tempo all’attività fisica per mettersi in forma e sgonfiarsi.

Bastano anche delle passeggiate quotidiane per aiutarci a regolarizzare il metabolismo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te