Ecco la regola per diventare milionari sperimentata da una leggenda del Basket americano

Ognuno ha la sua tecnica di risparmio. Alcuni nessuna. Eppure è un elemento essenziale alla nostra stabilità economica. Se sei alla ricerca di un metodo o di un consiglio utile per le tue tasche, ecco la regola per diventare milionari sperimentata da una leggenda del Basket americano

Shaquille O’Neal ha appreso una lezione fondamentale sulla finanza personale grazie all’aiuto del famoso business manager Lester Knispel. Curioso? Ecco la regola per diventare milionari sperimentata da una leggenda del Basket americano.

“Strappalo a metà”

“Aveva un pezzo di carta e ha detto: ‘questi sono 100 dollari’ – [poi] l’ha strappato a metà. Poi ha aggiunto: ‘metti da parte $ 50, col resto puoi fare quel che vuoi”.

L’elaborata analogia ha insegnato a O’Neal che bisogna tentare di risparmiare il 75% dei propri guadagni per tasse, pensione, investimenti e risparmi a lungo termine.

Infatti, secondo Shaq, è questo piano di risparmio che gli ha permesso di risparmiare sull’affare da 40 milioni di dollari che ha firmato con gli Orlando Magic nel 1992.

“In realtà non ho toccato il mio primo assegno fino a quando non mi sono sposato e ho iniziato ad avere figli”, ha detto Shaq.

Non sempre un risparmiatore fiscalmente responsabile

Ricordiamo che  O’Neal ha guadagnato 700 milioni di dollari durante la sua carriera da giocatore e ora siede nel consiglio di Papa’s John’s (PZZA). E non è sempre stato un risparmiatore fiscalmente responsabile. La lezione di Knispel gli è arrivata dopo aver speso  1 milione di dollari  in un giorno. Secondo quanto riferito, acquistò due Mercedes Benz, pagò il mutuo sulla casa di sua madre e comprò gioielli per se stesso.

Fortunatamente per lui, la lezione di Knispel ha servito bene i suoi interessi.

Il principio è dunque valido. Il suggerimento di O’Neal è di tentare di risparmiare il più possibile il proprio reddito per prepararsi al futuro. Per fare un passo in avanti in questo articolo ci siamo chiesti se i soldi fanno la felicità.

Consigliati per te