Ecco la guida definitiva per fare una pizza in teglia soffice, alveolata e croccante in pochi passaggi

Realizzare la pizza in casa è un vero e proprio piacere. Molti, però, abbandonano l’idea già in partenza, non avendo magari a disposizione un’attrezzatura adeguata.

In questa ricetta, invece, vedremo come realizzare una pizza in teglia davvero spettacolare, utilizzando il forno di casa ed un cucchiaio.

Ma prima di svelare i 3 segreti necessari per preparare questa pizza deliziosa, vediamo insieme gli ingredienti per l’impasto. Avremo bisogno di:

  • 1 chilo di farina (w300-350);
  • 800 millilitri di acqua;
  • 3 grammi di lievito secco;
  • 18 grammi di sale.

Ecco la guida definitiva per fare una pizza in teglia soffice, alveolata e croccante in pochi passaggi

Quindi procediamo con la preparazione del nostro impasto. In una ciotola, inseriamo tutta la farina, il sale ed il lievito secco. Diamo una bella mescolata e poi inseriamo tutta l’acqua.
A questo punto, con un cucchiaio, mescoliamo per qualche minuto finché l’acqua non verrà tutta assorbita. Una volta finito, possiamo chiudere la nostra ciotola ermeticamente e trasferirla in frigorifero per almeno 8 ore.

Primo segreto: pieghe e lievitazione

Una volta trascorse le ore necessarie, possiamo traferire il nostro impasto sul piano da lavoro, inumidendo leggermente la superficie con dell’acqua.

Il nostro scopo sarà quello di stendere ed allargare l’impasto, in maniera tale da realizzare poi le classiche pieghe. Una volta disteso, infatti, basterà sollevare un lembo dell’impasto e riportarlo verso il centro, e fare la stessa cosa anche dall’altro lato.

Poi solleviamo la parte inferiore, riportandola verso il centro e chiudiamo il panetto posizionando anche il lembo superiore verso il centro.
Infine, ruotiamo il panetto, per fare in modo che si chiuda nella parte inferiore.

Ora inseriamo il panetto all’interno di una ciotola e riponiamolo in frigorifero per almeno 30 minuti. Questo procedimento, andrà ripetuto per almeno 4 volte, effettuando l’ultima piega almeno 4 ore e mezza prima della realizzazione delle 3 porzioni.

Dopo la quarta piega ed i 30 minuti di riposo, infatti, possiamo trasferirci nuovamente sul piano e dividere il panetto in 3 porzioni da 600 grammi.

Una volta chiusi, inseriamoli nuovamente in 3 ciotole diverse e lasciamoli riposare per 4 ore a temperatura ambiente. Quindi, ecco come fare una pizza in teglia perfetta ed alveolata come da tradizione romana senza attrezzatura.

Secondo segreto: teglia in ferro blu

Terminato il processo di lievitazione, stendiamo le nostre porzioni, affondando i polpastrelli nell’impasto. Una volta distese, adagiamole all’interno della teglia da forno e stendiamola fino a raggiungere i bordi.

In questo caso, per una cottura eccellente, è preferibile utilizzare una teglia in ferro blu, poiché molto più efficiente in termini di conduzione del calore.

A questo punto, possiamo aggiungere i nostri ingredienti. Per una ricetta classica, possiamo mettere la passata di pomodoro ed un filo d’olio EVO.

Terzo segreto: modalità di cottura

Questa pizza può essere cotta anche nel forno di casa già preriscaldato. Inforniamo al massimo della temperatura, azionando la resistenza inferiore e cuociamo dapprima la base della pizza.

Quando sarà ben dorata, sforniamo, aggiungiamo la mozzarella ed inforniamo nuovamente azionando la resistenza superiore.

Con questi procedimenti avremo una pizza soffice e fragrante come quella classica della tradizione romana e davvero digeribile. Dunque, ecco la guida definitiva per fare una pizza in teglia soffice, alveolata e croccante in pochi passaggi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te